Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Tra gli innovatori del 2 tone/ska, The Selecter tornano ad ottobre con un nuovo album, anticipato da Frontline, video-parabola su uno shopaholic digitale. Il racconto di Pauline Black 

Di

The Selecter, la leggendaria ska band guidata da Pauline Black e Arthur ‘Gaps’ Hendrickson, tornerà con un album nuovo di pacca il prossimo 6 ottobre. Daylight fa fede al suo titolo ed è anticipato da un singolo con videoclip intitolato “Frontline“. La canzone contiene chiari riferimenti alla deriva consumistica della società, al ruolo di Internet in questo contesto e alla coscienza collettiva come arma culturale.
Politici e divertenti, con il video di Frontline The Selecter raccontano la storia di uno shopaholic digitale.

Ma il loro punto di vista non è così banale e superficialmente antagonista:  “Le frontiere della protesta sono cambiate – ha raccontato Pauline Black descrivendo il video totalmente autoprodotto dalla band- la frontiera è diversa stabilita dal prezzo di un telefono cellulare e dall’accesso al tuo smartphone. Bombardati da annunci pubblicitari, anche per ottenere un credito gratuito, non leggiamo più le notizie con un telefono, perché puoi farlo mentre si svolge in tempo reale. È spaventoso da un certo punto di visto, ma è anche il segno di uno sviluppo interessante, la prima linea di uno sviluppo in continua mutazione

The Selecter su Facebook

The Selecter, date italiane

Settembre 21 @ Auditorian New Orleans a Isola
Settembre 22 @ Villaggio Globale a Rome
Settembre 23 @ Sottotetto Sound Club a Bolgna

 

Bruno Martini

Bruno Martini

Bruno: una laurea in scienze politiche, musica italiana tra gli ascolti principali, e un amore viscerale per tutte le british invasion