Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Georgia Hudson, straordinaria regista di videoclip, gira per Tom Misch e lo filma mentre canta "sepolto" sotto la lastra di ghiaccio di un lago ucraino. Uno dei video più belli del mese 

Di

Georgia Hudson gira per Tom Misch servendosi di un paesaggio invernale mozzafiato combinato con gusto “urbano”.
Un ballerino danza su un lago ghiacciato mentre Carner si trova in una casa londinese.
E Tom Misch dov’è?
Sotto la lastra ghiacciata a sprigionar calore “soulful”

Tom Misch ft. Loyle Carner – Water Baby – Dir: Georgia Hudson

Girato in Ucraina e a Londra, il video della Hudson si muove in una dimensione solo apparentemente classica, frammentando il luogo della performance e puntando alla suggestione visiva con una produzione rimarchevole.

Georgia Hudson è una vera poetessa del paesaggio urbano. Per farsi un’idea, basta guardare i video che ha girato per Pink, Salt, Glass Animals, lo stesso Loyle Carner, F.Virtue. Brevi elegie notturne dove il corpo dei performer diventa parte di un contesto spesso crepuscolare che ritrae la città e i suoi ambienti, preferendone i margini e ciò che l’occhio non scorge immediatamente attraverso l’esperienza comunitaria.
Quello che è conosciuto diventa alieno, la realtà civile, improvvisamente rivela i segni più astratti e apotropaici.