giovedì, Settembre 16, 2021

A Man Falling. Teho Teardo suona la Jetèe di Chris Marker

Doppio appuntamento con Teho Teardo al TODays Festival. La Jetèe di Chris Marker, suonata dal vivo insieme a una violista e una violoncellista e il cortometraggio diretto dallo stesso Teardo insieme a Orazio Guarino, interpretato da Michele Riondino, Liliana Cavani e con le voci di Enda Walsh e Blixa Bargeld. "A Man Falling" è un'esclusiva del festival ed è ispirato al capolavoro di Chris Marker. Tutti i dettagli

Progetto ambizioso che non si limita alla rimusicazione di un film di culto. “A Man Falling. Teho Teardo suona La Jetèe” andrà in scena Venerdi 27 Agosto al TOdays Festival di Torino, un vero e proprio cineconcerto che prevede due film. Il primo è un cortometraggio diretto dallo stesso Teardo insieme ad Orazio Guarino e presentato in esclusiva dal festival torinese; il secondo è la rimusicazione del capolavoro di Chris Marker, la Jetèe, che in qualche modo ispira anche la genesi del corto diretto da Teardo. I due film sono quindi intrecciati da un dialogo elettivo che è ben descritto dallo statement del compositore, musicista e sound designer: “Precluso il futuro, la speranza è nel passato. Precluso lo spazio, la speranza è nel tempo”.

Insieme a Teardo ci saranno, Laura Bisceglia, violoncellista e la violista Ambra Chiara Michelangeli.

Il corto “A Man Falling” è invece interpretato da Michele Riondino, protagonista insieme alla grande Liliana Cavani. Girato sull’Appia Antica, alle porte di Roma, vede le voci narranti di Enda Walsh, notissimo commediografo irlandese e di Blixa Bargeld, che con Teardo ha collaborato molte volte, una per tutte, il progetto Ingiuria condiviso con Chiara Guidi ed Alexander Balanescu, per il quale indie-eye ha prodotto una ricca video intervista.

La Jetèe per Teardo ha offerto notevoli spunti di riflessione, legate al bisogno di connessione che è esploso dopo le costrizioni imposte dalla pandemia: “Non ci siamo più visti – ha dichiarato il compositore – Non erano bocca e naso ad essere coperti da una mascherina, ma i nostri occhi. Durante la pandemia non potevamo vederci. La maschera era sugli occhi come quella del protagonista del film di Chris Marker

“A Man Falling” invece trova diretta ispirazione nella lettura che lo J. G. Ballard ha fatto del film di Marker, un articolo che l’allora trentatrenne scrittore pubblicò sulla rivista New Worlds, leggendo la Jetèe come un susseguirsi dei paesaggi interiori del tempo, la proiezioe di ricordi e movimenti quantificati nella sequenza temporale.
Questa lettura ispira Teardo che con Elisabetta Pacini ha lavorato alla sceneggiatura del suo corto, che in qualche modo si ispira, del tutto liberamente, al film di Marker.

Teho Teardo – chitarra baritona, elettronica, campane
Laura Bisceglia – violoncello
Ambra Chiara Michelangeli – viola
Quando: Venerdì 27 agosto 2021
Dove: sPAZIO211 – Torino
Inizio evento: ore 23:00
Fine evento: ore 00:00
Prezzo biglietto singolo: euro 30 + dp
valido per l’intera giornata del 27/8

A MAN FALLING (2021)
un film di Teho Teardo e Orazio Guarino
Interpreti: Michele Riondino, Liliana Cavani
Con le voci di: Enda Walsh (voce dello speaker radiofonico)
Blixa Bargeld (voce di tre animali nascosti nellʼerba: volpe, corvo, lepre)

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img