lunedì, Settembre 28, 2020

Paolo Benvegnù – 500 live @ Indie-eye versione HD: liveCastour e la storia dei videoclip in rete

Il 3 aprile 2009 Paolo Benvegnù, un anno dopo “A Due” di Beatrice Antolini, lancia il suo EP 500, servendosi del progetto virale liveCASTour

liveCastour viene ideato da Michele Faggi. Il progetto era stato inaugurato un anno prima, nel 2008, insieme a Beatrice Antolini per il suo bellissimo album “A Due” e si proponeva di diffondere in modo innovativo la musica dal vivo sfruttando le potenzialità della rete. Una prassi adesso comune, ma che a soli tre anni dalla nascita di una piattaforma come YouTube, proponeva un modello di condivisione dei contenuti video allora innovativo e che in seguito sarebbe diventato frequente e comune.

Paolo Benvegnù – 500 (liveCastour – Versione HD)

liveCasTour, il primo progetto virale della rete italiana legato alla musica dal vivo

I live degli artisti coinvolti venivano filmati a porte chiuse da una crew coordinata da Michele Faggi, che in seguito si sarebbe occupato della promozione e della distribuzione in rete dei brani registrati, confezionati in una serie di videoclip autonomi, che a staffetta venivano lanciati dai portali che avevano aderito al progetto. Una vera e propria disseminazione dei contenuti che coinvolse realtà come XL di Repubblica, Music Zone, Tgcom, Mtv Italia, Yahoo Musica, Rockol e molte altre. La coordinazione dell’intero progetto fu affidata alla testata giornalistica online Indie-eye.it con la produzione artistica di Michele Faggi.

I contenuti di liveCastour su indie-eye in versione HD per la prima volta

Per liveCastour furono coinvolti oltre a Beatrice Antolini e a Paolo Benvegnù anche i Kiddycar, band guidata da Stefano Santoni e Valentina Cidda, prodotta da Raitrade e che al momento è confluita in altri progetti paralleli, tra cui i Sycamore Age. Indie-eye ripropone alcuni contenuti di liveCast ri-editati in versione HD. Il progetto, legato ai primi anni zero del nuovo secolo fu infatti diffuso in standard definition.

liveCastour ha fatto la storia dei contenuti video per la rete e del videoclip italiano

liveCastOur, filmato con i mezzi e le ingenuità di quegli anni, ha fatto la storia della diffusione dei videoclip in rete. La stessa Beatrice Antolini, in un’intervista concessa a Sacha Tellini per il quotidiano online Beta Press ha raccontato: ““Decisi di seguire questa strada con la mia etichetta discografica di allora. La paternità dell’idea non è mia, ma di Michele Faggi della rivista indie-eye, che è stato sicuramente innovatore e influente per quanto riguarda l’aspetto promozionale online: all’epoca (2008, ndr), quando lo sviluppo digitale non era ai livelli di cui fruiamo oggi, si è inventato qualcosa che dopo, nel mondo del web, ha fatto scuola.” (fonte – Beta Press: https://bit.ly/2SZbPXH )

Donatella Bonato
Donatella Bonato
Veneta, appassionata di tutti quei suoni che alterano la percezione, si è laureata in storia dell'arte nel 2010 e alterna la scrittura critico-musicale al lavoro per alcune fondazioni storiche.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

The Jungle Giants – Bad Dream, il video di Schall & Schnabel: l’intervista

La maggior parte di noi non è forse rappresentata da avatars e alter ego digitali? Viviamo digitalmente, amiamo digitalmente, quindi certamente: sogniamo digitalmente. I meravigliosi Schall & Schnabel ci raccontano in esclusiva per indie-eye il nuovo video realizzato per The Jungle Giants: Bad Dream

Courtney Barnett – Nameless, Faceless – il video in cut out animation di Lucy Dyson

Il nuovo video di Courtney Barnett è diretto dalla pluripremiata Lucy Dyson, animatrice australiana di talento, stanziata a Berlino

Radar Awards: Aperte le iscrizioni per il prestigioso premio dedicato ai videoclip

Radar Music Awards è l'opportunità per tutti i videomaker emergenti che operano nel settore dei videoclip o che ne hanno realizzato almeno uno, per partecipare ad un premio di altissimo livello. Tutti i dettagli

Sky Ferreira si difende dalle accuse di razzismo: il video di “i blame myself”

Nuovo video diretto da Grant Singer per Sky Ferreira: piovono le accuse di razzismo

The New Bardots – Yummi Yummi Yummi: il videoclip d’animazione di Bruce Wilkins

Bruce Wilkins dirige il video d'animazione per The New Bardots: Yummi Yummi Yummi

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015