venerdì, Ottobre 7, 2022

Tutti giù per terra, Prato e un concerto per l’Emilia

Giovedì 7 giugno a partire dalle  ore 19.00 presso Officina Giovani a Prato,  una serata organizzata dall’Associazione Culturale P.I.M. e La Banda Gastrica con il Patrocinio del Comune di Prato e della Provincia di Prato, in collaborazione con la Protezione Civile di Prato; “Tutti giù per terra“, dicono gli organizzatori ” è il primo concerto in Italia a favore dei terremotati dell’Emilia che continua a tremare, sparando che proprio da questo evento Pratese parta un’ondata di solidarietà fatta di musica e arte, che contagi anche altre Associazioni, artisti ed enti in molte parti d’Italia.”

Si parte alle 19 con aperitivo e Dj Set  a cura di Banda Gastrica, Barcollo Ma Non Mollo e Consorzio Diggei Indipendenti e altri e si prosegue alle 21:30  con la musica dal vivo in un concerto-fiume al quale hanno aderito moltissimi artisti, questo il cast: Nada, Andrea Appino-Zen Circus, Gatti Mezzi, Baby Blue, The Half Of Mary, Ilenia Volpe, Federico Fiumani dei Diaframma, Andrea Franchi, King of The Opera (Samuel Katarro, Wassilij Kropotkin e Simone Vassallo), Geometra Mangoni, Nicola Pecci, Ele Matteucci, Elisabetta Salvatori, Carlo Monni, Drusilla Foer

L’ingresso è a offerta libera e l’incasso sarà integralmente devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia.

Hanno aderito al progetto enti come Prato Pro Emergenze Onlus, Associazione Culturale Doctor Drastic, CGL, CISL , UIL, Acli, Libera.

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img