lunedì, Settembre 28, 2020

Dadamatto: Il derubato che sorride

Il derubato che sorrideNuova uscita per la Records!S’ilVousPlait che dopo il buon riscontro ottenuto dall’album dei Trabant torna oggi con i Dadamatto, trio che con questo nuovo “Il derubato che sorride” giunge al secondo album in studio. La proposta musicale della band marchigiana si muove su coordinate sonore che poggiano sulle inquietudini e le spigolosità del post-punk da una parte e la tradizione melodica italiana dall’altra. Quest’ultima in particolare, sia nelle liriche che nell’ispirazione melodica, viene citata spesso con intelligenza e ironia pungente quando non viene apertamente messa alla berlina (splendida in questo senso la canzone “Marco se ne è andato”). Il risultato è nel complesso molto accattivante e dotato di una buona dose di originalità (merce rara di questi tempi, soprattutto all’interno del panorama pop rock nostrano più o meno indie). Le dissonanze dell’iniziale “Manca un chilometro” e in generale i momenti chitarristici più abrasivi possono far venire in mente gli Altro, band con cui i Dadamatto probabilmente condividono alcune suggestioni post-punk filtrate dalla scuola noise-rock americana (dagli Unwound ai June Of 44), anche se rispetto alla formazione di Baronciani i brani de “Il derubato che sorride” sono dotati di una irresistibile vena di leggerezza, quasi a non volersi prendere troppo sul serio. Da segnalare anche l’ottima e irriverente “X Mary” così come le fughe dal sapore progressivo de “Il mio amico Michele Grossi”.

Gigi Mutarelli
Gigi Mutarelli
Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Portugal. The Man – Keep On – il video fetish di Paulin Rogues aka El Popo Sangre

El Popo Sangre rielabora il suo mondo fatto di latex senza polimeri. CGI fetish per Portugal. The Man: il video di "Keep on"

Ready to die, Iggy and the stooges, il nuovo album

Esce il 30 aprile prossimo per Fat Possum Records il nuovo atteso album di Iggy and the stooges intitolato Ready to Die, ecco il teser trailer e una video intervista a iggy pop...

Control Unit – Bloody Language: il video di Silvia Kastel

Tornano Ninni Morgia e Silvia Kastel con il progetto Control Unit, dopo l'improvvisazione, un'anima più rock e un video montato dalla stessa Silvia, che lo racconta ai lettori di indie-eye

Videoclip: Let forever be, spazio mentale o digitale?

Spazio ottico, spazio digitale: Busby Berkeley, Michel Gondry, Heaven 17.

Giulia Villari – Coral Red: il video in anteprima esclusiva

Coral Red è il nuovo singolo di Giulia Villari già nella colonna sonora di "Io e lei" di Maria Sole Tognazzi. In attesa del suo nuovo album previsto per il 2016, indie-eye presenta in anteprima esclusiva il videoclip di "Coral Red"

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015