lunedì, Giugno 24, 2024

Paola Di Giuseppe

Paola di Giuseppe ha compiuto studi classici e si occupa di cinema scrivendo per questo e altri siti on line.
Advertismentspot_img

Sátántangó di Béla Tarr

Uno speciale che approfondisce la filmografia essenziale di Bela Tarr; Satantango film inflessibile nello sviluppo monotono dell’evento, procede irrefrenabile verso una catastrofe silenziosa e fatalisticamente attesa...

Perdizione di Béla Tarr

Uno speciale che approfondisce la filmografia essenziale di Bela Tarr; Dannazione vince nel 1987 il premio come Miglior film assegnato dall'associazione Quebec Film Critics...

Il Cuore grande delle ragazze di Pupi Avati (Italia, 2011)

Quando Pupi Avati è in stato di grazia ritrova la sua vena migliore, che si tratti di meste atmosfere natalizie o di fughe en plein air alla riscoperta di album di famiglia lungo la dorsale appenninica, quella che va dalla sua Romagna a questa terra di Marche, incanta per 85 minuti chi al cinema non chiede sempre capolavori, ma crede che anche il gusto semplice per sapori d’antan e una joie de vivre espressa con garbo, umorismo e freschezza di modi possa essere buon cinema...

Aleksandr Sokurov; il ritmo persistente dell’elegia, uno speciale in sette parti

In occasione della recente uscita di Faust, Leone d'oro ad Alexandr Sokurov all'ultimo festival di Venezia pubblichiamo uno speciale dedicato al cinema di Aleksandr Sokurov, intitolato "il ritmo persistente dell'elegia" e curato interamente da Paola Di Giuseppe; approfondimenti e analisi su Faust, La voce solitaria dell'uomo, Save and protect, Madre e Figlio, Moloch, Taurus, Il Sole...

Aleksandr Sokurov; il ritmo persistente dell’elegia – Il sole

Sokurov ha una misura sublime nell’accordare i toni, tragedia e commedia convivono in felice simbiosi, e la loro linea mediana è l’elegia

Aleksandr Sokurov; il ritmo persistente dell’elegia – Taurus

Film centrale sulla trilogia del potere, dopo Moloch e prima de Il sole, racconta di Lenin malato ed esautorato a Gorkij, dove morì nel gennaio del 1924; Paola Di Giuseppe su Taurus di Aleksandr Sokurov...

Aleksandr Sokurov; il ritmo persistente dell’elegia – Moloch

Taurus, Un piccolo uomo nel solco della grande Storia, un capitolo nero nella fenomenologia del potere e del fascino che esercita sulle masse mentre si avviano, guidate da sanguinari pifferai di Hameln, verso la caverna; Paola Di Giuseppe su Moloch di Aleksandr Sokurov...

Aleksandr Sokurov; il ritmo persistente dell’elegia – Arca Russa

Filmare l’Arte e la Storia, questo fu l’impegno di Sokurov all’inizio del nuovo millennio, prima di chiudere la trilogia del potere

Paola Di Giuseppe

Paola di Giuseppe ha compiuto studi classici e si occupa di cinema scrivendo per questo e altri siti on line.
spot_img