Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Archivio autore

image

venerdì, 10 Novembre, 2017

Circo Boia – I Think You’re right: Il videoclip in anteprima esclusiva

Circo Boia, incendiario duo grossetano usciti il 31 ottobre con il full lenght di debutto grazie alla benemerita Dischi Bervisti. In esclusiva su indie-eye e in occasione del loro prossimo live alla Flog di Firenze a fianco dei mitici Fuzztones (18 novembre) il videoclip di "I Think You're right" interamente realizzato da loro. Guarda il video e...

mercoledì, 8 Novembre, 2017

Rock Contest 2017 – Bonsai Bonsai: tra la natura e la tecnologia, lo psych rock

Bonsai Bonsai da Livorno al Rock Contest, l'intervista

domenica, 29 Ottobre, 2017

Rock Contest 2017 – La Sonda Cassini, il rumore, l’odore e le luci di Roma: l’intervista

"La Sonda Cassini" al Rock Contest 2017, l'intervista

giovedì, 26 Ottobre, 2017

Rock Contest 2017 – 43Factory, legami di sangue e groove: l’intervista

43factory al Rock Contest, l'intervista

lunedì, 23 Ottobre, 2017

Rock Contest 2017 – Dust & The Dukes – La polvere, il deserto e il rock: l’intervista

Dust & The Dukes, roots rock da Firenze. Al Rock Contest 2017. L'intervista

martedì, 4 Luglio, 2017

The Poison Arrows – No Known Note: la recensione

Post rock "classico" senza mutazioni rilevanti alla semantica del genere, ma i The Poison Arrows possono permetterselo e l'album funziona

martedì, 4 Luglio, 2017

The Cubical – Blood Moon: la recensione

La voce cartavetro di Dan Wilson è tornata insieme ai suoi The Blood Moon, finalmente al quarto album. The Blood Moon è blues alcolico e brutale, Ray Manzarek e Captain Beefheart ne andrebbero fieri

lunedì, 3 Luglio, 2017

The John Pauls – Forget to Remember to forget: la recensione

Texani, progressisti, colti e anti-trump, The John-Pauls omaggiano il sadcore di bedhead e codeine con un'energia noise incontenibile e il carisma della cantante Mikila Zaorski

martedì, 16 Maggio, 2017

C’esco e i Musicanti di Brahma – Mutazione (Profondità in Superficie): la recensione

Combat folk, musica di strada, il mondo dei buskers e un afflato umanista. Tutto questo nella musica di C'esco e i Musicanti di Brahma

sabato, 8 Aprile, 2017

Billions of Comrades – Rondate: la recensione

Dal Belgio, Billions of Comrades tornano con un secondo album pubblicato da Black Basset Records e prodotto dalle mani esperte di Gilles Mortiaux. Tra post-hardcore e punk selvaggio, questo è il mondo di "Rondate"