sabato, Ottobre 1, 2022

Sara Del Santo

Advertismentspot_img

Mortacci di Sergio Citti: la recensione

Un omaggio dedicato a Sergio Citti; prima parte dedicata a mortacci...

Venezia 65 – Inju, la bestia nell’ombra di Barbet Schroeder – In concorso

Inju, la bestia nell'ombra di Barbet Schroeder, visto a Venezia 65 nella sezione In Concorso

Rio das mortes – Il viaggio a Niklashauser / Di Rainer Werner Fassbinder (Raro Video DVD – 2008)

Accostamento anomalo, almeno in apparenza, quello che viene proposto da Raro Video con due film come “Rio das Mortes” e “Il viaggio a Niklashauser” nell'ultimo cofanetto dedicato al regista tedesco Rainer Werner Fassbinder.

Il Sangue e il Segno – la visualizzazione grafica della violenza ne La Promessa dell’Assassino di David Cronenberg

Eastern promises è un film di sangue e di segni, è la moltiplicazione, o germinazione, semantica dell'incastrarsi di questi elementi. E' il verbo che si fa carne, la visualizzazione di una scrittura, perchè “se non hai tatuaggi non esisti”, non c'è voce, non esiste passato né futuro

River To River – Florence Indian Film Festival – 2007 – su Do Bigha Zamin e Bandini di Bimal Roy

bimalcover.jpgMomento centrale della Settima Edizione del River to River, Florence Indian Film Festival è stata la retrospettiva dedicata a Bimal Roy, uno dei registi più importanti del cinema classico indiano. Dalle interviste che il figlio, Joy Roy, porta sullo schermo nel bel documentario Remembering Bimal Roy in anteprima mondiale al festival emerge la profonda umanità e la grande sensibilità del regista, confermate per altro dai tre film proiettati: Do Bigha Zamin (1953), Devdas (1955) e Bandini (1963). Nelle tematiche a sfondo sociale, che saranno il segno tangibile della sua opera, riecheggiano gli insegnamenti di Gandhi e di Nehru, la convinzione dell'uguaglianza tra gli uomini e la necessità di una maggiore giustizia sociale. Sara Del Santo scrive su Do Bigha Zamin e Bandini. A Integrazione del riflesso/approfondimento scritto da Sara Del Santo, da questa parte è possibile vedere il video dell'incontro tra il pubblico del River To River Indian Film Festival e Joy Roy registrato il 13 dicembre 2007 al cinema Gambrinus a Firenze, in occasione della presentazione di Remembering Bimal Roy, il documentario realizzato da Joy Roy Stesso

Sara Del Santo

spot_img