martedì, Dicembre 1, 2020
Home approfondimenti David Cronenberg

David Cronenberg

Maps to the stars di David Cronenberg: la galleria fotografica

Presentato a Cannes 2014 l'ultimo attesissimo film di David Cronenberg: Maps to the stars, ecco la galleria fotografica

Cosmopolis di David Cronenberg: uno speciale di approfondimento

Torniamo a parlare dell'ultimo film di David Cronenberg recentemente presentato al Festival di Cannes e ancora in sala da un paio di settimane, raccogliendo tutti i contributi della redazione di indie-eye.it pubblicati in questi giorni. Il film tratto dal romanzo di Don DeLillo è uno dei più controversi e dei più radicali tra quelli realizzati dal grande cineasta Canadese...

Cosmopolis di David Cronenberg: la ricerca del rifugio da se stessi

Raramente come in Cosmopolis gli spazi scenici derivano direttamente dall'inconscio dei personaggi, la prossemica assume una funzione espressiva analoga e complementare a quella dei dialoghi, costituendo insieme ad essi l'affronto maggiore di Cronenberg al cinema tradizionale"

Cosmopolis di David Cronenberg: la realtà de-codificata

Lisa Cecconi ci parla di come Cronenberg metta in scena la migliore rappresentazione cinematografica dell’instabilità contemporanea, traducendola nella dissociazione tra linguaggio ipertrofico e messa in scena essenziale

Cromosomi: su Cosmopolis di David Cronenberg

Quel processo di trasformazione dei segni che la filmografia Cronenberghiana porta avanti in modo inesorabile fino ad una riduzione, evidentemente inaccettabile per una certa critica, della massa tumorale "visibile", giunge in Cosmopolis ad una radicalità incompromissoria e durissima; torniamo a parlare di Cosmopolis di David Cronenberg

Cosmopolis di David Cronenberg, l’incontro con la stampa a Cannes 65

Alla Conferenza stampa per Cosmopolis, oltre a Cronenberg presente il cast quasi al completo, i produttori e lo scrittore Don DeLillo

Cannes 65 – Concorso – Cosmopolis di David Cronenberg – (Canada, Francia – 2012)

Il regista canadese decide di mantenere alla lettera la miriade di spunti che lo imparentano al testo di DeLillo, riportandoli da carta ad immagine senza raccogliere i pur interessanti squarci visionari

A Dangerous Method di David Cronenberg

Cronenberg mette in atto un metodo davvero pericoloso di tasmutazione del corpo in immagine, parola, segno grafico, luce. A Dangerous Method nelle sale Italiane da Oggi

Il Sangue e il Segno – la visualizzazione grafica della violenza ne La Promessa dell’Assassino di David Cronenberg

Eastern promises è un film di sangue e di segni, è la moltiplicazione, o germinazione, semantica dell'incastrarsi di questi elementi. E' il verbo che si fa carne, la visualizzazione di una scrittura, perchè “se non hai tatuaggi non esisti”, non c'è voce, non esiste passato né futuro

Una fedina violenta: A History of Violence di John Wagner

Da A History Of Violence, la graphic novel di John Wagner, a Eastern Promises.

La promessa dell’assassino: di David Cronenberg

Un’altra storia di violenza. Eastern Promises va a comporre con A History of Violence un dittico pressoché perfetto. Rovesciamento del gemello americano, con gli attesi, splendidi titoli di testa ribaltati in coda, l’ultimo Cronenberg è una parabola apparentemente inversa, come percorso, sull’ambiguità del male

Howard shore: eXistenZ

Howard Shore, uno dei più grandi compositori contemporanei di musica per il cinema, la recensione di existenz

HOME VIDEO

Day of the Dead – Il giorno degli Zombi di George A. Romero. 2 Dischi Blu Ray

Indispensabile edizione di "Day of the dead", capolavoro romeriano presentato da Midnight Classics in doppio Blu Ray con sei ore di contenuti extra. Video unboxing e recensione dei contenuti speciali in dettaglio

Long Weekend, l’horror ecologista degli anni settanta in Blu Ray

Potentissimo e distubante horror ecologista, "Long Weekend" è uno dei migliori film della Ozploitation degli anni settanta. In Blu Ray grazie a Turbine Medi9a

I 400 Colpi di François Truffaut, il combo Blu Ray+ DVD: unboxing

"i 400 colpi" di François Truffaut per la prima volta in Blu Ray, in una versione doppio disco (Blu Ray + DVD). Il nostro video unboxing

Fulci For Fake di Simone Scafidi, il Blu Ray Box: Unboxing

Fulci For Fake, il doppio Blu Ray del film di Simone Scafidi dedicato al grande regista romano. Più di tre ore di contenuti speciali che approfondiscono il lavoro di documentazione fatto dal regista e dai suoi collaboratori. Video unboxing e contenuti extra in dettaglio