domenica, Settembre 19, 2021

Le Novità Universal Home di Maggio: guida all’acquisto

Perchè comprare un Blu Ray, un DVD o un disco UDH

L’idea che questo non sia un momento per acquisti considerati superflui ci sembra pericolosa. Significherebbe arrendersi ad una narrazione fosca e in grado di cancellare tutto un settore come se fosse inservibile. Indie-eye ha spesso privilegiato l’attenzione agli oggetti fisici rispetto alla smaterializzazione dei supporti, per svariate ragioni che vanno oltre il feticismo collezionistico. L’appiattimento del patrimonio culturale sulle piattaforme digitali attiva altri processi che fanno leva sul modo in cui sono organizzati i grandi database globali. Un Blu Ray, un DVD, un UHD, quando lo consentono, permettono di approfondire le ragioni e la storia di quelle immagini, anche ad un pubblico che non attiva usualmente percorsi specialistici attraverso letture, pubblicazioni specifiche e altro materiale di studio. Interviste, documentari, Q&A registrati durante i festival, commenti audio e la selezione di contenuti speciali intorno alla storia di un film, sono tutte occasioni di conoscenza che rendono un prodotto più ricco e invitano ad una visione meno distratta, al contrario dell’intercambiabilità bulimica delle piattaforme VOD.
Ecco perché la domanda dovrebbe essere più esigente e pretendere un’offerta di prodotti che valgono fino all’ultimo centesimo quel costo, soprattutto adesso.

La guida all’acquisto di indie-eye per Blu Ray, DVD, UHD

Da oggi proporremo in modo più esplicito e diretto una serie di comparative specifiche orientate ad un acquisto consapevole, indie-eye è una testata culturale libera e quando sviluppa contenuti orientati al prodotto, lo fa sempre dalla parte del consumatore.

Universal Home Entertainment, le uscite Blu Ray e DVD di Maggio

Universal Home Entertainment Italia diffonde il comunicato relativo alle release di Maggio, rendendo noto lo slittamento dei prodotti del mese precedente al prossimo a causa dell’emergenza Covid-19.
Le nuove uscite, previste indicativamente dal 5 al 19 maggio prossimo, includono titoli come “Piccole Donne”, la bella versione diretta da Greta Gerwig, “18 regali”, il film di Francesco Amato interpretato da Benedetta Porcaroli, Edoardo Leo e Vittoria Puccini, “Dolittle” di Stephen Gaghan, alcuni classici del cinema in versione combo 4HD + Blu Ray e una chicca come “Heavy Metal”, film d’animazione di Gerald Potterton ispirato ai fumetti di Metal Hurlant e ristampato in Blu Ray.

La redazione di indie-eye consiglia questi due titoli

Heavy Metal di Gerald Potterton (Animazione, Usa – 1981) Blu Ray e DVD Universal, uscita 19 Maggio

Il film d’animazione diretto da Gerald Potterton nel 1981, abbracciava l’universo fantascientifico per adulti dell’omonima rivista  a fumetti statunitense, edita a partire dal 1977 e nata sulla scia della francese Metal Hurlant, di cui inizialmente traduceva i contenuti. Di quei fumetti, tra mitologia, erotismo e mondi fantastici, il film compie una sintesi efficace, anticipando per certi versi l’estetica Cyberpunk. Otto storie e un epilogo collegati tra di loro da un elemento comune, ovvero l’apparizione del Loc-Nar, oggetto sferico che compare in tutti gli episodi, fonte malvagia che emana una luce verde. Gli episodi descrivono un universo in preda al caos e si recuperano alcuni elementi della letteratura Hard Boiled, della fantascienza asimoviana nel rapporto tra uomo macchina, del fumetto tra erotismo e mitologia, osando molto anche con l’umorismo e giocando con i racconti sci-fi a suon di musica Metal. La colonna sonora mette insieme brani di Blue Öyster Cult, Journey, Black Sabbath, Nazareth e Sammy Hagar, ma anche il pop di Stevie Nicks, Devo, Don Felder, Donald Fagen e Cheap Trick. Film diventato un culto durante gli anni, viene citato ne “Il quinto elemento” di Luc Besson, celebrato da registi come David Fincher e Zack Snyder fino all’amore di Robert Rodriguez che ne acquista i diritti per un remake nel 2011, progetto ancora nel mondo delle idee.

Universal ristampa la versione del film di Potterton immessa sul mercato in Blu Ray per la prima volta nel 2011 e sostanzialmente ripropone lo stesso pacchetto di contenuti extra:

  • Montaggio preliminare del film (90 min. 21 sec.). Un interessante rough cut del film che comprende disegni non finiti, animazioni abbozzate e un ordine diverso rispetto al final cut definitivo. 
  • Audio Commento di Carl Macek sul montaggio preliminare (sott. ITA). Carl Macek è un critico e autore di un libro dedicato al film di Potterton
  • 3 scene eliminate (8 min. 42 sec., sott. ITA)
    Documentario La creazione di Heavy metal (35 min. 39 sec., sott. ITA). Making of dove intervengono il produttore Ivan Reitman, Kevin Eastman editore della rivista Heavy Metal, John Bruno direttore degli effetti speciali, Paul Sabella regista dell’episodio dedicato a Captain Sternn,  Dan Goldberg  co-sceneggiatore. Tutti quanti raccontano aneddoti interessanti sul progetto, soprattutto delineando tutti i processi di trasformazione dal fumetto al film, tra disegni, miniature e altri props. Per la realizzazione del film fu utilizzata massivamente la tecnica del rotoscope, ovvero la possibilità di ricalcare i movimenti di attori in carne ed ossa. Nel making of ci sono alcune sequenze di mappatura sul corpo della modella Carole Desbiens, filmata per quello che sarà il personaggio di  Taarna, guerriera silente che solca i cieli a cavallo di un gigantesco uccello. 

Prezzo Consigliato Blu Ray: 12,99 EURO
Prezzo Consigliato DVD: 9,99 EURO
Dotazione Extra: Buona
Acquisto: Consigliato solo per chi non possiede la precedente versione Blu Ray/DVD

Piccole Donne di Greta Gerwig (USA 2019) – DVD / Blu Ray Universal. Uscita 5 Maggio

La versione del noto romanzo di Louisa May Alcott realizzata da Greta Gerwig arriva in DVD e Blu Ray. Ne abbiamo parlato approfonditamente con una recensione da questa parte, in questa sede vi raccontiamo i contenuti speciali dell’edizione Universal

  • Una nuova generazione di Piccole Donne: Interviste a tutto il cast che ha ricreato la famiglia March con realismo, umorismo e vulnerabilità
  • Il making di un classico moderno: Incentrato sul lavoro della regista Greta Gerwig, è un’analisi sul tipo di regia impiegato, sull’autenticità dei costumi e della ricostruzione storica
  • Greta Gerwig, Donne che producono arte: Dietro le quinte guidati dalla regista/Sceneggiatrice Greta Gerwig, per conoscere stile e processo creativo
  • Hair & Make Up, sequenza test: Uno showcase di costumi, trucco e parrucco, messo in piedi per il film
  • Dietro le quinte di Piccole Donne: Un veloce sguardo ai dietro le quinte del film, sul set di Piccole Donne
  • Orchard House, l’abitazione di Louisa May Alcott: Scopri la storia della scrittrice Louisa May Alcott e visita la vera Orchard House a Concord, nel Massachussets

Prezzo Consigliato Blu Ray: 19,99 EURO
Prezzo Consigliato DVD: 15,90 EURO
Dotazione Extra: Buona
Acquisto: Consigliato, soprattutto per la dotazione extra.

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img