sabato, Dicembre 5, 2020
Home covercinema

covercinema

Vinilici di Fulvio Iannucci. Il docufilm sul formato che ama la musica: recensione

Vinilici è il docufilm sul supporto più bello e importante per ascoltare la musica. Con le testimonianze e i racconti di Carlo Verdone, Claudio Coccoluto, Fernando Esposito, Claudio Trotta e molti altri. Dal 3 dicembre su Amazon Prime Video.

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

Casa de antiguidades di João Paulo Miranda Maria: recensione

Casa de Antiguidades è il primo lungometraggio del brasiliano João Paulo Miranda Maria. Antônio Pitanga, volto storico del Cinema Novo brasiliano interpreta Cristovam, anziano lavoratore costretto a trasferirsi dal nord al sud del Brasile. Il lavoro in una fabbrica di latticini all'interno di un'ex colonia austriaca acuisce un contrasto culturale e sociale che esploderà in una trasformazione radicale e irreversibile. Visto al Torino Film Festival 2020

Wildfire di Cathy Brady: recensione

Kelly torna dalla sorella Lauren in una città non precisata sul confine tra Irlanda del Nord e Irlanda del sud. Scomparsa per un anno cercherà di ritrovare le origini di un trauma insieme alla sorella, sulle tracce della madre morta e contro le convenzioni del luogo. Wildfire è l'esordio di Cathy Brady visto al Torino Film Festival 2020

The Dark and the Wicked di Bryan Bertino: recensione

The Dark and The Wicked, il nuovo film di Bryan Bertino ambientato nel Texas Rurale, dove un fratello e una sorella tornano nella fattoria di famiglia per assistere il padre morente. Da quel corpo promana un abisso che travolgerà tutto il nucleo. Visto al Torino Film Festival 2020

Las Niñas di Pilar Palomero: recensione

Las Niñas, primo lungometraggio di Pilar Palomero e racconto di formazione su un gruppo di adolescenti nella Spagna degli anni 90. Il cattolicesimo conservatore alle spalle e la scoperta del desiderio all'orizzonte. Presentato al Festival del Cinema di Torino 2020

Sei Minuti a mezzanotte di Andy Goddard: la recensione

Il regista di Downtown Abbey dirige un dramma storico ambientato in un college britannico dove nel 1939 si educavano le figlie dei generali nazisti di alto rango. Thomas è l'insegnante di inglese, impegnato a salvare le giovani menti dalla stretta di Hitler. Da oggi sulle piattaforme on demand. Tutti i dettagli, il trailer e la recensione del film

Benny Loves you di Karl Holt: recensione

Karl Holt al suo esordio, con "Benny Loves you" sceglie l'horror a basso costo raccontando la storia di Jack, progettista di giocattoli e del suo pupazzo d'infanzia, Benny. Quando Jack se ne sbarazzerà, il pupazzo cercherà di rimettere insieme i cocci del rapporto, a costo di lavare tutto con il sangue

Mortal di André Øvredal: recensione

Mortal è il nuovo film di André Øvredal, dove Eric ha i poteri simili a quelli di un Dio. Vagabondo americano in terra norvegese, si trova al centro di eventi tragici, che affronta con i doni incredibili che possiede

Lapsis di Noah Hutton: recensione

Lapsis è il primo film di Noah Hutton, parabola distopica sul futuro della gig economy dominata dalle intelligenze artificiali. Il fattorino Ray Tincelli sbarca il lunario in una società disumanizzata, non così diversa dal nostro presente

Miss Marx, una conversazione con Susanna Nicchiarelli

Un film deve spingerci a vivere il nostro presente in maniera ancora più autentica, più vera, e deve farlo attraverso la condivisione con gli altri, la discussione e la riflessione critica. Sono parole di Susanna Nicchiarelli, intervistata da Veronica Canalini per Indie-eye Cinema. Alla scoperta di "Miss Marx"

HOME VIDEO

Day of the Dead – Il giorno degli Zombi di George A. Romero. 2 Dischi Blu Ray

Indispensabile edizione di "Day of the dead", capolavoro romeriano presentato da Midnight Classics in doppio Blu Ray con sei ore di contenuti extra. Video unboxing e recensione dei contenuti speciali in dettaglio

Long Weekend, l’horror ecologista degli anni settanta in Blu Ray

Potentissimo e distubante horror ecologista, "Long Weekend" è uno dei migliori film della Ozploitation degli anni settanta. In Blu Ray grazie a Turbine Medi9a

I 400 Colpi di François Truffaut, il combo Blu Ray+ DVD: unboxing

"i 400 colpi" di François Truffaut per la prima volta in Blu Ray, in una versione doppio disco (Blu Ray + DVD). Il nostro video unboxing

Fulci For Fake di Simone Scafidi, il Blu Ray Box: Unboxing

Fulci For Fake, il doppio Blu Ray del film di Simone Scafidi dedicato al grande regista romano. Più di tre ore di contenuti speciali che approfondiscono il lavoro di documentazione fatto dal regista e dai suoi collaboratori. Video unboxing e contenuti extra in dettaglio