giovedì, Luglio 7, 2022

The National Jazz Trio of Scotland – Christmas Album (Karaoke Kalk, 2012)

coverPrendendo a prestito il titolo di J.T. Leroy, si potrebbe dire che ingannevole è il titolo più di ogni altra cosa. The National Jazz Trio of Scotland non sono un trio, tanto meno sono un gruppo jazz. C’è di vero che sono scozzesi, di Glasgow per la precisione. Devono la propria genesi alla volontà di Bill Wells, musicista inglese cui si deve il merito di aver scovato e riunito quattro giovani e talentuosi strumentisti: Kate Sugden, Lorna Gilfedder, Aby Vulliamy e Gerard Black.
Christmas Album raccoglie un totale di dodici canzoni, rivisitazioni in chiave moderna di classici e carole natalizie. L’alternarsi delle voci che interpretano i brani unito alla notorietà epidermica delle melodie trattate, fa si che Christmas Album risulti un elaborato originale e ben caratterizzato e non una semplice raccolta di cover. L’atmosfera generale è quella del raccoglimento intimo, quel sentimento di devozione e unione che non deve necessariamente trovare luogo all’interno delle navate, ma recupera l’afflato primitivo e comunitario dei secoli passati. Non prevalgono campane a festa e i suoni barocchi, quanto un sobrio contegno, un minimalismo che si risolve nel binomio voce-strumento. È il caso di God Reset Ye Merry Gentlemen o di I Saw Three Ships. Christmas Album decompone i motivetti forti di notorietà facendo nascere qualcosa del tutto nuovo. E così, anche pezzi oltremodo conosciuti come Jingle Bells, a fatica si possono ricondurre alla versione originale. Aver sottratto dei brani tipici e classici dal naturale contesta che solitamente ne fa da cornice, permette a Christmas Album di essere apprezzato anche oltre i confini di S. Stefano, perché traccia dopo traccia il residuo natalizio si scioglie seguendo il decorso del fiocco di neve dell’artwork, lasciando dietro sé un gusto chic senza stagione.

[box title=”The National Jazz Trio of Scotland – Christmas Album (Karaoke Kalk, 2012)” color=”#5C0820″]

 The national jazz trio of scotland su facebook

Tracklist:

Oh Xmas Tree | God Rest Ye Merry Gentlemen | Hark The Herald Angels Sing | Carol Of The Birds | Winter Wonderland | Jingle Bells | I Saw Three Ships | Good King Wenceslas | The Christmas Song | In The Bleak Mid – Winter | Oh Come All Ye Faithful | We Three Kings [/box]

 

 

Giulia Bertuzzi
Giulia Bertuzzi
Giulia vede la luce (al neon) tra le corsie dell'ospedale di Brescia. Studia in città nebbiose, cambia case, letti e comuni. Si laurea, diventa giornalista pubblicista. Da sempre macina chilometri per i concerti e guadagna spesso la prima fila.

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img