domenica, Settembre 27, 2020

Marcello Bonini

Marcello Bonini nasce a Bologna nel 1989. Insegnante, fa il montatore per vivere. Critico Cinematografico, ha scritto per diverse riviste di cinema e pubblicato una raccolta di racconti. Fa teatro e gira cortometraggi.

Careless Crime di Shahram Mokri: recensione

Dopo due film tanto simili sembrava che Mokri avesse trovato il proprio personalissimo sistema di fare cinema e che fosse intenzionato a portarlo ancora avanti. Careless Crime però è diverso, ma allontanandosene ricorre alla riflessione sul tempo e lo spazio per trasformarsi in una dichiarazione d’intenti. La recensione di Careless Crime

Control di Anton Corbijn: recensione

Grazie a Movies inspired Control, il film di Anton Corbijn dedicato a Ian Curtis, torna nelle sale e nelle arene estive. La recensione

I Miserabili di Ladj Ly: recensione

"I miserabili" di Ladj Ly finalmente in sala

King of the Cruise di Sophie Dros: recensione

King of the Cruise, Il nuovo film di Sophie Dros

Because of My Body di Francesco Cannavà: recensione

Film sulla fisicità e sulla sessualità delle persone disabili

The 90 Minute War di Eyal Halfon: Palestina e Israele si giocano tutto a calcio. Recensione

"The 90 minute war" svela la dimensione politica del calcio

Beach Bum – Una vita in fumo di Harmony Korine: recensione

Lo sguardo di Harmony Korine non è mai indulgente e sbatte davanti alla camera la deformità esteriore o interiore dei suoi personaggi, freaks che non sanno di esserlo o forse sono felici di esserlo. Inclemente Harmony Korine, sì, ma non cinico e se riesce ad avvicinarsi tanto a qualcuno è perché prova per lui un amore scevro da pietismi. Un po’ Charles Bukowski e un po’ Hunter Thompson, ma con il nome del musicista senza fissa dimora che per cinquant’anni ha suonato sulla 6th Avenue a New York, Moondog è un poeta di enorme talento il cui tempo però spende tra droghe, alcol e donne. La recensione di Beach Bum, su tutte le piattaforme VOD

Buio di Emanuela Rossi: la recensione in anteprima

Buio è una piccola produzione capace di intrattenere e assieme raccontare il presente. Un cinema di cui l'Italia ha bisogno. Nato ben prima della pandemia, fa parte di quel timido ma interessante rifiorire del cinema di genere nel panorama italiano. Nella cornice fantascientifica anticipa uno dei problemi più drammatici dell'emergenza epidemiologica, raccontando una storia di donne, costrette, durante una quarantena, a vivere con un padre violento. "Buio" di Emanuela Rossi sarà disponibile su My Movies dal prossimo 7 maggio attraverso un sistema abbinato e coordinato con le sale cinematografiche e distribuito da Courier Film con la consulenza di Antonio Carloni.

Marcello Bonini

Marcello Bonini nasce a Bologna nel 1989. Insegnante, fa il montatore per vivere. Critico Cinematografico, ha scritto per diverse riviste di cinema e pubblicato una raccolta di racconti. Fa teatro e gira cortometraggi.

INDIE-EYE SU YOUTUBE

ECONTENT AWARD 2015