giovedì, Gennaio 27, 2022

Francesco Rosi: Uomini Contro, l’omaggio della Berlinale

“La perdita di Francesco Rosi è la la perdita di un cineasta eccezionale, con il loro potere esplosivo, i film di Rosi hanno ancora oggi un potere molto forte. Le sue opere sono classici di un cinema politicamente impegnato”

Sono parole del direttore della Berlinale Dieter Kosslick per annunciare l’omaggio che la 65mo festival di Berlino dedicherà al regista napoletano recentemente scomparso.
Per l’occasione sarà proiettato “Uomini Contro”, il film che Rosi realizzò nel 1970 ispirandosi liberamente al romanzo di Emilio Lussu “Un anno sull’altipiano” e ambientato durante il primo conflitto mondiale sull’Altopiano dei Sette Comuni, al confine tra Veneto e Trentino Alto Adige.

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img