mercoledì, Agosto 4, 2021

Sofia Bonicalzi

Sofia Bonicalzi è nata a Milano nel 1987. Laureatasi in filosofia nel 2009 è da sempre grande appassionata di cinema e di letteratura. Dal 2010, in seguito alla partecipazione a workshop e seminari, collabora con alcune testate on line.
Advertismentspot_img

Sils Maria di Olivier Assayas: la recensione

In sala il nuovo film di Olivier Assayas con Juliette Binoche e Kirsten Stewart. Un saggio sulla rappresentazione che mette in scena la rappresentazione stessa, e il sottile confine che la separa dal reale.

2022: I sopravvissuti di Richard Fleischer: la recensione del DVD

Disponibile in DVD 2022: I sopravvissuti di Richard Fleischer

Nebraska di Alexander Payne: la recensione del Blu Ray

Disponibile in DVD, Nebraska di Alexander Payne

I due volti di gennaio di Hossein Amini: la recensione

Hossein Amini adatta per lo schermo il romanzo "I due volti di gennaio" di Patricia Highsmith

Frances Ha di Noah Baumbach: la recensione

Il regista newyorchese Noah Baumbach rinnova la collaborazione con Greta Gerwig per un racconto di formazione senza evoluzione, dove il provvisorio regna sovrano e dove tutti chiedono disperatamente di essere guardati.

Baisers volés (Baci Rubati) – di François Truffaut: Venezia Classici a Venezia 71

Baisers volés (Baci Rubati) è tra i 18 titoli restaurati e selezionati nella sezione "Venezia Classici" di Venezia 71; occasione per un approfondimento sul film di François Truffaut curato per indie-eye Cinema da Sofia Bonicalzi

Instructions not Included di Eugenio Derbez: la recensione

Il curioso caso di un film messicano che ha sbancato i botteghini in patria, dopo un passaggio – prima in sordina, poi trionfale – in anteprima negli States. Alle prese con una paternità inaspettata, un playboy di Acapulco deve rimboccarsi le maniche. film dolce-amaro sulla paternità per l'esordio alla regia cinematografica di Eugenio Derbez.

Jersey Boys di Clint Eastwood: la recensione

Jersey Boys. Tra ironia e nostalgia, il nuovo film di Clint Eastwood intreccia vite personali e artistiche dei membri dei Four Seasons come in un musical o forse come in una danza macabra dove la sensazione è quella di aspettare troppo qualcosa che finisce per non succedere mai

Sofia Bonicalzi

Sofia Bonicalzi è nata a Milano nel 1987. Laureatasi in filosofia nel 2009 è da sempre grande appassionata di cinema e di letteratura. Dal 2010, in seguito alla partecipazione a workshop e seminari, collabora con alcune testate on line.
spot_img