lunedì, Settembre 28, 2020

Blue Swan Entertainment, la serie “Originals”. Dalla Fantascienza all’Horror: l’unboxing delle ultime uscite

Blue Swan Entertainment. I titoli del catalogo “Originals” tra fantascienza, noir, avventura e horror. Il video unboxing

[Immagine di copertina “Look Away, lo sguardo del male” di Assaf Bernstein ]


* unboxing video realizzato in collaborazione con Blue Swan Entertainment /// copie per la stampa ///

Detour Fuori controllo di Christopher Smith

Thriller curioso diretto dal regista di “Creep” e “Triangle”, che riprende la stessa struttura di quest’ultimo per costruire un noir sviluppato su più livelli e possibilità del racconto. Cita Edgar G. Ulmer, non solo per il titolo, ma anche i fratelli Cohen di Fargo e l’Hitchcock di Strangers on a Train. Al centro una vendetta che un giovane studente di legge vuole organizzare ai danni del padrino fedifrago, impegnato a divertisi con l’amante mentre la madre del ragazzo giace in coma in un letto d’ospedale. Due le possibilità, basate sul viaggio fatto insieme ad un criminale incontrato in un bar malfamato. La prima, con il viaggio a Las Vegas verso la destinazione dove troveranno la vittima, la seconda con il viaggio che non avrà mai luogo. Da qui, Smith crea qualcosa di più di un film sulle possibilità multiple del racconto, lavorando soprattutto sull’inserimento di dettagli che arricchiscono il disegno narrativo di deviazioni, deturnamenti e una riflessione più ampia sulla legge, il destino e la scelta. Blue Swan presenta il film in un bella edizione due dischi, DVD + Blu Ray, proposta nella confezione slipcase classica della serie ORIGINALS. I contenuti speciali sono costituiti da una selezione di scene tagliate dalla versione definitiva del film. Si tratta di due sequenze per un totale di quasi cinque minuti.

Beyond Skyline di Liam O’Donnell

Tour de force visionario che mette insieme action adrenalinica, horror e divertimento puro. Opera prima per il regista che già aveva lavorato al progetto “Skyline2, producendo il primo capitolo uscito nel 2010 e diretto dai fratelli Strause, che in questo caso rimangono in sella ritirandosi tra il team produttivo. Qui O’Donnell prende il controllo e cura anche la sceneggiatura. Il plot segue le vicende di Skyline e ruota intorno all’organizzazione della resistenza anti aliena, dopo l’invasione che ha assoggettato Los Angeles. Il corpo attoriale utilizzato da O’Donnell è quello di Frank Grillo, interprete ormai centrale nello sviluppo del cinema action statunitense. Body Snatchers e guerra dei mondi sono in fondo l’immaginario a cui O’Donnell attinge, costruendo un onesto e solidissimo film di fantascienza che va dritto al punto, aggiornando i codici e i dispositivi del cinema fantascientifico della fine degli anni cinquanta e portando a casa un piccolo classico del genere. Il doppio disco Blue Swan della serie Originals contiene il film in formato DVD e Blu Ray. Non sono presenti contenuti speciali.

Look Away, lo sguardo del male di Assaf Bernstein

Film sui rituali di passaggio dell’adolescenza, “Look Away” è un racconto di formazione declinato con i toni dell’horror e racconta di Maria (interpretata da India Eisley), adolescente sconnessa dalla realtà sociale in cui vive e che interpreta in modo traumatico i cambiamenti affettivi che la circondano. L’atto dello specchiarsi darà vita ad un’entità altra, un vero e proprio doppelgänger che promana dal suo inconscio. Bernstein costruisce un film sulla relazione mente corpo che sfiora in parte il cinema di Cronenberg ma trova nei thriller di De Palma l’ispirazione più diretta, cercando di attualizzarla nella dimensione di un’adolescenza non riconciliata, culla di indicibili e potenziali orrori che allontanano e avvicinano l’immagine del proprio corpo. La versione Blue Swan è un doppio disco DVD + Blu Ray, contenuta nello slipcase in cartone gommato. Non sono presenti contenuti speciali.

Prospect di Chris Caldwell e Zeek Earl

Film di fantascienza presentato nel 2018 alla Festa del Cinema di Roma, nella sezione Alice Nella città e anche al Triste Science Fiction Festival. Si tratta di un’originale opera di debutto che estende le intuizioni di un cortometraggio del 2013, presentato dalla coppia al texano Souuth By Southwest. Un’adolescente e suo padre affrontano un viaggio astrale alla ricerca di una luna aliena, dove un tesoro nascosto è protetto da “La foresta”, flora tossica che rappresenta una barriera per il raggiungimento dell’obiettivo. Ma non sono soli e creature aliene ostili aspettano i due viaggiatori. Sci-fi a basso budget ma dagli intenti action molto precisi quella di Chris Caldwell e Zeek Earl, che anche in termini di ambientazione pensano sicuramente al predator di John Mctiernan e a quella contaminazione tra fantascienza e avventura. Il film del resto è girato all’Olympic National Park di Washington e punta sul contrasto, anche cromatico, tra un ambiente famigliare e una dimensione esotica che in qualche modo ci è diventata completamente estranea. La cornice serve ai due registi per costruire un racconto di formazione non convenzionale, filtrato da necessità survivaliste, ovvero come in un ambiente tanto affascinante quanto ostile, l’individuo sia costretto a forzare i suoi limiti per resistere alla dissoluzione. L’edizione Blue Swan della serie Originals viene presentata nel consueto slipcase in cartone gommato nell’edizione due dischi DVD + Blu Ray. L’edizione non presenta alcun contenuto speciale.

Burn – una notte d’inferno di Mike Gun

Melinda, impiegata di una stazione di servizio, rovescia il senso della caccia tra gatto e topo quando dovrà affrontare un rapinatore. In quel contesto, rivelerà una natura temibile e psicotica. Il regista Mike Gun punta tutto alla claustrofobia dell’ambiente, memore della lezione di John Carpenter nel primo episodio di Body Bags, facendo ruotare la tensione intorno al personaggio interpretato da una potente e delirante Tilda Cobham-Hervey. In questo senso, le situazioni spesso sopra le righe, consentono al regista di mescolare differenti registri, tra pulp, commedia e noir estremo. A questo si aggiunge una visione sul ruolo della vittima nel cinema horror, che qui subisce un originale e ferocissimo ribaltamento. Blue Swan presenta il film nella collezione Originals. Slipcase elegante in cartone gommato. Due dischi in versione combo ovvero DVD + Blu Ray. Nessun contenuto speciale.

Freaks di Adam Stein, Zach Lipovsky

Freaks ha vinto l’asteroide award al Trieste Science Fiction Festival del 2018 come miglior film di fantascienza. Un bel riconoscimento per il film interpretato da Emile Hirsch. Opera sull’isolamento e sulla protezione che ha più di un elemento in comune con film come “A Quiet Place”, ma che ricorda molto cinema degli anni ottanta, tra cui “Firestarter”, il film culto di Mark L. Lester tratto da L’incendiaria di Stephen King. Nel film Chloe, bambina di sette anni, è costretta dal padre a rimanere nella propria casa-bunker, completamente protetta dall’esterno. Solo il padre esce, si procura il cibo per entrambi ed esplora il mondo esterno, mentre Chloe cerca di violare i confini, cedendo alle lusinghe di Mr Snowcone, il gelataio ambulante interpretato da un grande Bruce Dern. I motivi della reclusione rimangono allusivi, tra le allucinazioni della bambina e la commistione tra reale e immaginario, fino al momento di una rivelazione che riguarda le facoltà della stessa Chloe, talmente speciali da richiedere una protezione assoluta. Il film si muove tra registri differenti, combinando dramma famigliare, fantascienza, horror e una riflessione sulla mutazione geopolitica e geofisica del pianeta. Girato a basso costo, presenta un lavoro di sound design davvero portentoso. La versione doppio disco del film viene presentata nel classico slipcase in carta gommata, molto elegante, che caratterizza tutta la serie Originals di Blue Swan entertainment. I due dischi comprendono la vwrsione standard DVD e quella in alta definizione full hd Blu Ray. I due dischi non contengono contenuti speciali

Il re vichingo di Aigars Grauba

Film di co-produzione tra lettonia e gran bretagna, si svolge nel tredicesimo secolo dove il crociato Max von Buxhoveden ingaggia una battaglia feroce contro le ultime sopravvivenze pagane in Europa del Nord. Intenzionato a conquistare il trono del vecchio re morente di Senigallia, dovrà vedersela con un erede a sorpresa, il nipote Namejs deciso a difendere terra e tradizioni pagane. Blue Swan presenta il film nella serie Originals e lo propone nella consueta confezione slipcase gommata con la versione combo DVD + Blu Ray, senza contnuti speciali

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Careless Crime di Shahram Mokri: recensione

Dopo due film tanto simili sembrava che Mokri avesse trovato il proprio personalissimo sistema di fare cinema e che fosse intenzionato a portarlo ancora avanti. Careless Crime però è diverso, ma allontanandosene ricorre alla riflessione sul tempo e lo spazio per trasformarsi in una dichiarazione d’intenti. La recensione di Careless Crime

Ca’ Foscari Short Film Festival 2020: Un festival diffuso

Dario Argento, Pino Donaggio, Lorenzo Mattotti gli ospiti speciali del Ca' Foscari Short. Festival "diffuso" tra location fisiche e web

The Flood Won’t Come di Marat Sargsyan: recensione

The Flood Won't Come, una decostruzione dell'aura sacrale che circonda l'odore della guerra. Visto alla SIC di Venezia 77, la recensione

Lucca Film Festival 2020: un festival diffuso

Lucca Film Festival e Europa Cinema, dal 25 settembre al 4 ottobre a Lucca e Viareggio. I concorsi e gli eventi speciali. Tutti i dettagli

Amedeo Nazzari, ritratto d’attore: la mostra a Roma dal 21 Settembre

Amedeo Nazzari, ritratto d'attore. La mostra fotografica dedicata al grande interprete, dal 21 settembre al 18 ottobre alla Casa Del Cinema di Roma

ECONTENT AWARD 2015