Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

La sorella gemella di Helen non è mai nata, ma è stata assorbita dal suo tessuto cerebrale sotto forma di massa tumorale benigna. Cody Calahan, regista e produttore, parte della canadese Black Fawn Film, dirige "Let Her Out" e produce "The Heretics". Entrambi i film sono stati pubblicati da Midnight Factory a giugno e a settembre. Tutti i dettagli e il video unboxing 

Di

Disponibile dal 20 giugno per Midnight Factory, Let Her Out è l’horror interpretato da Alanna LeVierge e Nina Kiri, diretto dal regista canadese Cody Calahan, già regista di Antisocial e Antisocial 2. Calhan, che è anche prolifico produttore (Exit Humanity, Bed of the Dead) ha recentemente lavorato a The Heretics, film interpretato dalla stessa Nina Kiri, diretto da Chad Archibald e distribuito in Blu Ray da Midnight Factory a partire dallo scorso settembre.

In “Let Her Out” Helen (Alanna LeVierge), subisce un brutto incidente durante la sua routine quotidiana come corriere in bicicletta. Convalescente e circondata dalle amiche, fa alcune esperienze allucinatorie, quasi tutte connesse ad alcuni incubi ricorrenti notturni, fonte rivelatrice di un altra “intrusione”, quella di un tumore benigno. Formazione inaspettata che si rivelerà come escrescenza organica di una sorella gemella mai sviluppata durante la fase di gestazione e quindi assorbita interamente dal tessuto cerebrale di Helen. Il tumore farà sentire la sua presenza con manifestazioni sempre più minacciose, mettendo a repentaglio la salute psichica e fisica della ragazza, che subisce in modo incontrovertibile l’influenza malvagia di questa “entità” negata, ormai parte di lei.
Con un tema comune ad autori come Brian De Palma, Alex Infascelli, ma anche altri doppi come quelli pensati dal grande fumettista Osamu Tezuka (alcuni episodi di Black Jack, uno dei quali dedicato ad un parto gemellare negato che si sviluppa come tumore cerebrale), Calahan realizza un body horror suggestivo, in parte debitore del cinema anni settanta, grazie alla produzione Black Fawn Films, che in Canada ha seminato qualche piccola gemma di genere, dove il corpo e le sue mutazioni psicosomatiche sono sempre al centro.

Let Her Out, il video unboxing del Blu Ray Midnight Factory

The Heretics, il film prodotto da Cody Calahan in Blu Ray da Settembre con Midnight Factory

Gloria Farrow è perseguitata dall’incubo dell’insperata fuga da un’orribile cerimonia occulta perpetrata cinque anni prima dai membri di una setta in abiti bianchi e dalle raccapriccianti maschere di legno e ossa. La strada verso il completo recupero è stata possibile grazie alla vicinanza e il supporto della fidanzata Joan e della madre Ruth. Gloria scoprirà però ben presto che il precedente rituale era solo la prima fase di un piano ben più insidioso…
Cody Calahan produce “The Heretics”, il film diretto nel 2017 da Chad Archibald, e interpretato da Nina Kiri, l’amica di Helen in “Let Her Out”. Archibald come Calahan è anche produttore e fa parte del team fondativo della Black Fawn Films, la casa di produzione canadese specializzata nella realizzazione di body horror di buon livello.
Midnight Factory a partire da settembre ha pubblicato il Blu Ray del film, costituito da un disco e un booklet informativo di una decina di pagine.

Acquista The Heretics direttamente dal sito Midnight Factory