Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

MIC - Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presentano una rassegna completa dedicata al cinema di Spike Lee a partire dal 14 novembre 

Di

Dal 14 novembre al 5 dicembre presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta “Il cinema imprevedibile di Spike Lee” un omaggio al regista di Atlanta che attraverso il suo cinema militante si è fatto portavoce di temi sociali e politici fondamentali del suo tempo quali il razzismo, la violenza, le relazioni interraziali, la droga, il black power, diventando così il più celebre regista nero di tutti i tempi. Nella rassegna i titoli più significativi della sua carriera: dal primo lungometraggio Lola Darling (1986), alla biografia su Malcom X (1992), passando per Fa’ la cosa giusta (1989), fino all’ultimo lavoro Blackkklansman (2018), presentato al Festival di Locarno.


 

Roberta Petrachi

Roberta Petrachi

Roberta Petrachi si è laureata in Storia e Critica del Cinema con una tesi sul cinema di Georges Franju. Ha scritto per numerose realtà online di cinema e teatro.