domenica, Settembre 20, 2020

David Lynch – Good Day today / i know (Sunday Best 2010)

Non è uno scherzo e per certi versi, neanche una novità; David Lynch ha un rapporto stretto con il suono, e al di là dell’esperienza multi sensoriale del suo cinema, al di là della Industrial Symphony No. 1, bastano i nomi di Julee Cruise, la meno nota Jocelyn Montgomery, il progetto a quattro mani con John Neff e quello con Ariana Delawari, intervistata a lungo ed  in esclusiva qui  su indie-eye, quello con Danger Mouse/Sparklehorse per evocare un mondo di suoni che partecipa lateralmente della linfa visiva del nostro. Good day today è però il primo singolo realizzato come David Lynch, reso disponibile per il digital download su iTUNES dall’inglese Sunday Best e anticipa un full lenght che sarà disponibile anche in formato triplo vinile (cosi si legge dal sito ufficiale di Lynch). La Sunday Best parla delle controversie per la prima messa in onda di Good Day Today dalla influente KCRW di Los Angeles ed erroneamente accreditato agli Underworld tanto da scatenare un dibattito demenziale sul forum della band; In seguito, Jason Bentley, il programmatore di KCRW mette il brano nelle mani di Ben Turner della Sunday Best, lo ascolta anche Rob Da Bank. L’album composto da Lynch dovrebbe veder la luce a Gennaio con un artwork affidato a Vaughan Oliver, il grafico che ha realizzato le copertine per molte releases della 4ad (Pixies, Breeders, Cocteau Twins). Noi il singolo lo abbiamo ascoltato e al momento ci sembra sconcertante; entrambe le tracce sono cantate da un Lynch filtratissimo, con il pitch modificato e hanno un impatto totalmente diverso; Good Day today ha un’imposazione Electro che fa pensare ad una versione deturnante di Lfo, Underworld, Olive, con un’attenzione ai grumi sonori (esplosioni, spari, smitragliate, interferenze) davvero notevole; i Know, per chi scrive, ancora in una fase da dopo sbornia, si intende, è splendida e fonde il dub spettrale à la Lynch (quello della Thought Band, per intendersi) con il moaning modificato di Lynch (Gordon Cole?), una presenza elettrica satura e potentissima, un residuo di blues strascicato che non ha niente a che vedere con l’impatto metal dell’esperimento Blue Bob (John Neff) ma che usa campioni e un modo di comporre per pattern elettronici con una naturalezza elettrica quasi velvetiana.

Good today / i know si acquista su iTUNES da questa parte

Per prenotare la versione vinilica dell’album, è necessario iscriversi alla mailing list di Sunday Best dal sito ufficiale di David Lynch.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

The Chemical Brothers – The Test: il video ufficiale di Dom & Nic

The Test, il video più esplicitamente astratto e allo stesso tempo narrativo tra quelli realizzati da Dom & Nic per The Chemical Brothers

Paolo Benvegnù – Se questo sono io – il bel videoclip di Fabio Capalbo

Fabio Capalbo, autore di talento con una visione coerentissima. Suo il nuovo video per Paolo Benvegnù, "se questo sono io". La recensione

The Staches – il video di “Space is a Lover” in esclusiva su indie-eye

The Staches, band svizzera dedita ad un post punk verace e sghembo. Indie-eye presenta in anteprima esclusiva il videoclip di "Space is a lover"

Vendredi sur Mer – Les Filles Désir, il videoclip: lo sguardo erotico di Alice Kong

Alice Kong, giovane fotografa francese, con il secondo dei due video diretti per Vendredi sur Mer. Superfici, oggetti e corpi. Irraggiungibile ed erotico come un vecchio super 8

Maroon 5 – Wait: il videoclip diretto da Dave Meyers

Dave Meyers autore di centinaia di videoclip e mago degli effetti visuali realizza il nuovo video per i Maroon 5 interpretato da Alexandra Daddario: storia dell'autodistruzione di una coppia

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015