Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Ecco tutti i premi della Berlinale 64 inclusi quelli delle giurie indipendenti., con i link alle recensioni di indie-eye 

Di

Ecco tutti i premi della Berlinale 64 inclusi quelli delle giurie indipendenti.
Assegnato a ‘Black coal, thin ice’ del regista cinese Diao Yinan l’Orso d’oro; il film ha ottenuto anche il premio per il migliore attore, mentre il gran premio della giuria viene assegnato a ‘The grand Budapest hotel’ di Wes Anderson. Miglior regia a Richard Linklater per il bellissimo ‘Boyhood’, mentre la migliore attrice premiata è Haru Karoki, per la sua parte in ‘The little house’ del regista giapponese Yoji Yamada.

Di seguito il dettaglio dei premi con link alle recensioni pubblicate su indie-eye.it, vi ricordiamo che nei prossimi giorni continueremo a pubblicare recensioni delle sezioni Forum, Panorama e Generation, stay tuned!

Orso d’oro per il miglior film
Bai Ri Yan Huo
Black Coal, Thin Ice
di Diao Yinan

Orso d’argento, gran premio della giuria
The Grand Budapest Hotel
di Wes Anderson

Orso d’argento – premio Alfred Bauer per il film che apre nuove prospettive
Aimer, boire et chanter
Life of Riley
di Alain Resnais

Orso d’argento per la miglior regia
Richard Linklater per
Boyhood (Boyhood)

Orso d’argento per la migliore attrice
Haru Kuroki in
Chiisai Ouchi (The Little House) di Yoji Yamada

Orso d’argento per il miglior attore
Liao Fan in
Bai Ri Yan Huo (Black Coal, Thin Ice) di Diao Yinan

Orso d’argento per la miglior sceneggiatura
Dietrich Brüggemann, Anna Brüggemann per
Kreuzweg (Stations of the Cross) di Dietrich Brüggemann

Orso d’argento per il contributo artistico più rilevante
in the categories camera, editing, music score, costume or set design
Zeng Jian for the camera in
Tui Na (Blind Massage) by Lou Ye

Miglior opera prima, € 50,000, stanziati da GWFF
Güeros
Güeros
di Alonso Ruizpalacios

Orso d’oro per il miglior cortometraggio
Tant qu’il nous reste des fusils à pompe
As long as shotguns remain
di Caroline Poggi, Jonathan Vinel

Orso d’argento premio della giuria-cortometraggi.
LABORAT
di Guillaume Cailleau

Berlin short film, premio europeo-nomination AWARDS
Taprobana
di Gabriel Abrantes

DAAD SHORT FILM PRIZE
Person to Person
di Dustin Guy Defa

Generation Kplus – giuria dei bambini

Generation Kplus – orsodi cristallo per il miglior film
Killa
The Fort
di Avinash Arun

Menzione speciale Generation Kplus
Hitono Nozomino Yorokobiyo
Joy of Man’s Desiring
di Masakazu Sugita

Orso di crystallo miglior corto – generation kplus
Sprout
di Ga-eun Yoon

Menzione speciale
Sepatu Baru
On Stopping the Rain
di Aditya Ahmad

Giuria Internazionale Generation Kplus

Gran premio per il miglior lungometraggio giuria internazionale generation kplus
€ 7,500 donati da the Deutsches Kinderhilfswerk
Ciencias Naturales
Natural Sciences
di Matías Lucchesi

Menzione speciale
Killa
The Fort
di Avinash Arun

Premio speciale miglior cortometraggio,
€ 2,500 donati da the Deutsches Kinderhilfswerk
Moy lichniy los’
My Own Personal Moose
di Leonid Shmelkov

Menzione speciale
el
away
di Roland Ferge

Giuria giovani 14plus

Orsodi cristallo per il miglior film
52 Tuesdays
di Sophie Hyde

Menzione speciale
ärtico
arctic
di Gabri Velázquez

Orso di cristallo per il miglior corto
Mike
di Petros Silvestros

Menzione speciale
Emo (the musical)
Emo (the musical)
di Neil Triffett

Giuria internazionale Generation 14plus

Gran premio per il miglior lungometraggio,
€ 7,500 donati da the Bundeszentrale für Politische Bildung (agenzia federale per l’educazione civica)
Violet
di Bas Devos

Menzione speciale
Einstein and Einstein
di Cao Baoping

Premio speciale miglior corto,
€ 2,500 donati da the Bundeszentrale für Politi
Vetrarmorgun
Winter Morning
di Sakaris Stórá

Menzione speciale
Søn
Son
di Kristoffer Kiørboe

Premi indipendenti

Giuria ecumenica
Concorso – Kreuzweg (Stations of the Cross) di Dietrich Brüggemann
Menzione speciale – ‘71 (’71) di Yann Demange

Panorama – Calvary (Calvary) di John Michael McDonagh
Menzione speciale – Triptyque (Triptych) di Robert Lepage, Pedro Pires

Forum – Sto spiti (At Home) di Athanasios Karanikolas

Premio FIPRESCI
Concorso – Aimer, boire et chanter (Life of Riley) di Alain Resnais
Panorama – Hoje Eu Quero Voltar Sozinho (The Way He Looks) di Daniel Ribeiro
Forum – Forma (Forma) di Ayumi Sakamoto

Premio The Guild of German Art House
Boyhood (Boyhood) di Richard Linklater

CICAE ART CINEMA AWARD
Panorama – Kuzu (The Lamb) di Kutluğ Ataman
Forum – She’s Lost Control (She’s Lost Control) di Anja Marquardt

LABEL EUROPA CINEMAS
Blind (Blind) di Eskil Vogt

TEDDY AWARD
Miglior film – Hoje Eu Quero Voltar Sozinho (The Way He Looks) di Daniel Ribeiro
Miglior documentario/
Essay Film Der Kreis (The Circle) di Stefan Haupt
Miglior corto Mondial 2010 (Mondial 2010) di Roy Dib
Teddy Jury Award – Pierrot Lunaire (Pierrot Lunaire) di Bruce LaBruce

MADE IN GERMANY – PERSPEKTIVE FELLOWSHIP, € 15,000
funded di Glashütte Original
Sandra Kaudelka per Intershop

EX AEQUO
Sebastian Mez per 274

FGYO-AWARD DIALOGUE EN PERSPECTIVE, € 5,000
stanziati da the French-German Youth Office
Anderswo (Anywhere Else) di Ester Amrami

Menzione speciale
nebel (fog) di Nicole Vögele

CALIGARI FILM PRIZE
Das große Museum (The Great Museum) di Johannes Holzhausen

NETPAC PRIZE
Cheol-ae-kum (A Dream of Iron) di Kelvin Kyung Kun Park

EX AEQUO
Non-fiction Diary (Non-fiction Diary) di Jung Yoon-suk

PEACE FILM PRIZE
We Come as Friends (We Come as Friends) di We Come as Friends

AMNESTY INTERNATIONAL FILM PRIZE
Al midan (The Square) di Jehane Noujaim

CINEMA FAIRBINDET PRIZE
Concerning Violence (Concerning Violence) di Göran Hugo Olsson

HEINER CAROW PRIZE
Meine Mutter, ein Krieg und ich (My Mother, a War and Me) di Tamara Trampe, Johann Feindt

THINK:FILM AWARD, stanziato da the Allianz Kulturstiftung
Provenance (Provenance) di Amie Siegel

PREMI DEL PUBBLICO

PANORAMA AUDIENCE AWARD – fiction film
Difret (Difret) di Zeresenay Berhane Mehari

PANORAMA AUDIENCE AWARD – documentary film
Der Kreis (The Circle) di Stefan Haupt

BERLINER MORGENPOST READERS’ JURY AWARD
Boyhood (Boyhood) di Richard Linklater

TAGESSPIEGEL READERS’ JURY AWARD
Zamatoví teroristi (Velvet Terrorists) di Pavol Pekarčík, Ivan Ostrochovský, Peter Kerekes

ELSE – SIEGESSÄULE READERS’ JURY AWARD
52 Tuesdays (52 Tuesdays) di Sophie Hyde 4

PRIZES BERLINALE CO-PRODUCTION MARKET & BERLINALE TALENTS

ARTE INTERNATIONAL PRIZE, € 6,000
Emir Baigazin (Kazakhstan)
per The Wounded Angel

VFF HIGHLIGHT PITCH AWARD, € 10,000
Bavo Defurne (Belgium)
per Souvenir

DOLBY® ATMOS POLICY TRAILER
Yulia Glukhova (Russian Federation)