sabato, Agosto 15, 2020

James Cameron: Avatar si fa in quattro

James Cameron realizzerà ben 3 sequel di Avatar e ha già assegnato il lavoro sulla sceneggiatura a quattro collaboratori distinti, per evitare un overload da lavoro in fase di scrittura. Cinque mesi previsti di lavorazione, otto ore al giorno chiusi a scrivere che occuperanno le vite di  Rick Jaffa (La prossima vittima, Relic, l’alba del pianeta delle scimmie), Amanda Silver (La mano sulla culla, la prossima vittima, Relic, l’alba del pianeta delle scimmie), Josh Friedman (la guerra dei mondi di Spielberg, Black Dahlia) e infine Shane Salerno (Armageddon – giudizio finale, Aliens Vs Predator 2, le belve). Le assegnazioni sono le seguenti: Jaffa e la Silver faranno team insieme, con l’aiuto di Cameron, per Avatar 2, mentre Avatar 3 sarà affrontato da Josh Friedman sempre con il supporto di Cameron, che offrirà aiuto e supervisione anche a Shane Salerno che si occuperà del quarto capitolo. Secondo i piani questi script potrebbero essere sullo schermo rispettivamente il dicenbre del 2016, 2017 e 2018. Occorre ricordare che Josh Friedman è l’uomo (produzione e sceneggiatura) dietro il bellissimo serial televisivo Terminator: The Sarah Connor Chronicles

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina Fan su FB | REC su Facebook | Straneillusioni su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

articoli simili

INDIE-EYE SU YOUTUBE

top news

Twin Peaks le tre stagioni complete in 16 Blu Ray: il video unboxing del cofanetto Universal

Twin Peaks, la serie televisiva completa. 3 stagioni per 16 Blu Ray. Il cofanetto Universal visto per voi con un unboxing video

Hedy Lamarr – La donna più straordinaria del mondo di William Roy e Sylvain Dorange: la recensione del volume BD

Hedy Lamarr, una donna in fuga dalla rappresentazione imposta del desiderio. Per i francesi William Roy e Sylvain Dorange, l'attrice di origini austriache che trovò il successo ad Hollywood combatte con-tro la propria immagine alla ricerca di un'identità forte e negata. La recensione del bel volume a fumetti pubblicato da Edizioni BD

Control di Anton Corbijn: recensione

Grazie a Movies inspired Control, il film di Anton Corbijn dedicato a Ian Curtis, torna nelle sale e nelle arene estive. La recensione