Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Febbraio-Marzo 2014, Bologna Omaggio collettivo e itinerante tra cinema, giornalismo, teatro, cultura 

Di

Durante gli ultimi anni di vita Giuseppe Fava giunge ad un’analisi lucida: la mafia è un potere multinazionale che siede nelle poltrone del parlamento.

E’ un potere che riguarda e tocca tutti noi sin da bambini, anche se non ce ne accorgiamo, e che fa di noi, in partenza, dei mafiosi.

Solo attraverso una consapevolezza profonda del fenomeno come delle sue innumerevoli manifestazioni è possibile prendere coscienza di questo rapporto e cercare di superarlo. Fava parla di un’isola che è l’Italia, di un’Italia che è il mondo occidentale.

Da questo il “Processo alla Nazione” – parafrasando il titolo del suo primo libro-inchiesta “Processo alla Sicilia” (1967) – ma fatto a colpi di cultura: di cinema, di televisione, di romanzi, di opere teatrali, di vero giornalismo; fatto con la convinzione che solo attraverso la dignità di questi mezzi è possibile costruire una società altrettanto degna.

Un “processo”, di cui conosciamo già la sentenza, diventa così l’omaggio stesso a Giuseppe Fava, 30 anni dopo il suo assassinio (Catania, 5 gennaio 1984).

Questa manifestazione toccherà decine di spazi differenti della città di Bologna e verrà riproposta in altre città d’Italia.

 GLI APPUNTAMENTI

Giovedi 6 Febbraio, Sala Silentium, Vicolo Bolognetti – h18.00

“Processo alla Nazione” : Evento di presentazione

Con la presenza di:

– Antonello De Oto, Presidente della commissione legalità del Quartiere San Vitale;
– Elena Fava, Presidente Fondazione Fava;

– Ester Castano, giornalista e Premio Fava Giovani 2014

Saranno presenti le associazioni organizzatrici dell’omaggio bolognese

Lunedì 10 Febbraio, Kinodromo, EuropaCinema – h 20.00
Giuseppe Fava, un uomo


Incontro con:
– Massimiliano Perna, giornalista e scrittore;

– Elena Fava, presidente Fondazione Fava;
– Maurizio Chierici, giornalista, Premio Fava 2014;

Nel corso dell’incontro verrà presentato il libro-inchiesta “I siciliani” (1978, ried. 2014)


Proiezione di:
dalla serie “Siciliani”: “Da Villaba a Palermo. Cronache di mafia”
(regia Vittorio Sindoni, da e con Giuseppe Fava, 1980, 55′)

Venerdì 14 Febbraio, SalaDoc D.E-R, Cinema Odeon – h18.45
Il viaggio legale. Dall’Emilia alla Romagna.

Presentazione del libro “Non diamoci pace” di Alessandro Gallo e Giulia Di Girolamo (ed. Caracò, 2014)


Incontro con:
– Stefania Pellegrini, docente Sociologia del Diritto e mafie e Antimafia, Università di Bologna


Proiezione di:
“Romagna Nostra: le mafie sbarcano in riviera”
un documentario realizzato dal G.A.P. (Gruppo Antimafia Pio La Torre), Ita, 2013, 50′
(anteprima bolognese con la presenza degli autori)


Mercoledì 19 febbraio, Facoltà di Giurisprudenza, ore 18.00
Giornalismo e mafie in Emilia-Romagna


Incontro con:
– Gaetano Alessi, giornalista, Premio Fava Giovani 2011
– Lucia Musti, magistrato
– Federico Lacche, giornalista Radio Città del Capo


Proiezione di:
Senza regole: l’avanzata criminale, economica e culturale delle mafie nell’Emilia-Romagna che resiste”
un documentario-inchiesta di Giovanni Tizian, Federico Lacche, Laura Galesi (Ita, 2013, 50′)

Mercoledì 26 Febbraio, SalaNomadica|SpazioMenomale – h21.45
Giuseppe Fava, l’intertestualità tra scrittura e cinema

Reading di articoli tratti dal libro-inchiesta “I Siciliani”.
Legge Marinella Manicardi, attrice e regista

Proiezione di:
dalla serie “Siciliani”: “Opere Buffe” e “La rivoluzione mancata”
(regia Vittorio Sindoni, da e con Giuseppe Fava, 1980, durata complessiva 60′)

Sabato 1 Marzo, Il campanile dei ragazzi – Magazzino della Socialità e Cultura, Pioppe di Salvaro (Grizzana Morandi) – h16.00
La nostra storia, la loro storia: Giuseppe Fava


Incontro con:

Valeria Grimaldi, Diecieventicinque;

Riccardo Orioles, I Siciliani giovani;

con un intervento di Nomadica;

Proiezione di:

– “Violenza e Mafia, i giovani e la scuola contro”, intervento di Giuseppe Fava a Palazzolo Acreide (20 dicembre 1983, 30′)
– “Da Villalba a Palermo. Cronache di mafia” (dalla serie “Siciliani”, 1980, 55′)
– “Il tempo, la bellezza, il silenzio (dalla serie “Effetto luna sulla Sicilia ellenica”, 1982, 30′)


Mercoledì 12 Marzo, Scuole Superiori (all’interno delle Assemblee di Istituto)

Giuseppe Fava e i giovani

In diverse scuole di Bologna e provincia, in contemporanea, verranno presentati e proiettati due film tratti dalla serie “Siciliani”, realizzati da Giuseppe Fava nel 1980.

Giovedì 13 Marzo, Biblioteca delle donne – h18.00
“Mi dovete fare parlare!”, un grido contro la mafia

Presentazione del libro “L’osso di Dio” (Flaccovio Editore) di Cristina Zagaria

Incontro con:
Giancarla Codrignani
Cristina Zagaria, scrittrice

a seguire reading di alcuni estratti dal libro a cura di Miriam Capuano e Alessandro Gallo


Proiezione di:
La madre nelle opere di Giuseppe Fava
, con estratti dai film: “Da Villalba a Palermo” (interpretata da Ida Di Benedetto), “La Violenza” (interpretata da Mariangela Melato), “Anonimo Siciliano” (interpretata da Mariella Lo Giudice).

Venerdì 14 Marzo, Cineteca di Bologna – h20.30

Prima che vi uccidano. Giuseppe Fava, idea di un’isola.
(all’interno dell’omonima retrospettiva itinerante curata da Nomadica)

Incontro e presentazione con:
– Claudio Fava, vice presidente Commissione Parlamentare Antimafia
– Salvo Ognibene, giornalista I Siciliani giovani

Alessandro Gallo, autore teatrale e scrittore, Caracò editore

Giuseppe Spina, cineasta e direttore di Nomadica


Proiezione di: Palermo oder Wolfsburg

regia: Werner Schroeter

sceneggiatura: Giuseppe Fava, Werner Schroeter, O. Torrisi, K. Dethloff

origine: RFT/Svizzera 1980 durata: 175′

Con Ida Di Benedetto, Antonio Orlando, Nicola Zarbo, Brigitte Tolg, Gisela Hahn


Venerdì 21 Marzo, Sala Silentium, Vicolo Bolognetti – h17/20

YoungLegalità
(Giornata della legalità in ricordo delle vittime della mafia, nell’ambito del Festival Youngabout)

Proiezione di:
dalla serie “Siciliani”: “La rivoluzione mancata”
(regia Vittorio Sindoni, da e con Giuseppe Fava, 1980, 30′)

Presenta Giuseppe Spina, direttore di Nomadica

 

Venerdì 21 Marzo, Distribuzioni dal basso, VAG61 – h21.00

Anime morte
(all’interno della retrospettiva itinerante “Prima che vi uccidano”, curata da Nomadica)

Incontro con:
Giuseppe Spina, direttore di Nomadica

Proiezione di:
dalla serie “Siciliani”:

“Da Villaba a Palermo. Cronache di mafia” (1980, 50’)

Opere Buffe” (1980, 30’)

L’occasione mancata” (1980, 30’)

Mercoledì 26 Marzo – SalaNomadica|SpazioMenomale – h21.45
La Repubblica Criminale

Incontro con :
Arnaldo Capezzuto, giornalista
– Milena Cozzolino, attrice
– Alessandro Gallo, autore teatrale e scrittore, Caracò editore
– Maria Cristina Sarò, regista teatrale

Spettacolo teatrale: “Di carne” di e con Alessandro Gallo, con la partecipazione di Miriam Capuano; regia Maria Cristina Sarò

 

a cura di Nomadica, Caracò, I Siciliani giovani
con la collaborazione di:

Fondazione Fava, Coordinamento Fava, Kinodromo, SpazioMenomale, MadreporaTeatro (Centro delle donne – Associazione Orlando),SalaDoc D.E-R, Cineteca di Bologna, Distribuzioni dal basso, Il Campanile dei Ragazzi, DiecieVenticinque, Ass. Gli anni in tasca – Il cinema e i ragazzi, Presidio Studentesco e Universitario di Libera-Bologna, I Mille Occhi, FuoriOraio (RaiTre)