lunedì, Settembre 28, 2020

Il video più bello del 2018 è del 1991

Non ha niente a che vedere con la nostalgia. Al contrario il giochino delle classifiche mi sembra vecchio e inerte, incapace di stimolare un percorso, per il mercato e la conoscenza.

Si trascina a fatica da una lista all’altra, senza individuare un’immagine o un suono che racconti davvero la nostra presenza dentro questo database globale dove il frammento è già classificato. L’attività analitica e critica, ora più di prima, dovrebbe indicare percorsi paralleli, scardinare tendenze e metterne a nudo i processi costitutivi.

Quelli creativi prendono forma da concetti già indicizzati, istantaneamente accessibili nel tempo sempre presente della rete, fondata sulla velocità dello scorrimento invece che nella tridimensionalità della Storia. Temporalità orizzontale senza più racconto, che affianca un video di quasi trent’anni fa agli elenchi di capodanno, già morti dal momento in cui vorrebbero stabilire un punto fermo, circoscritto da una cornice.

Fuori da quel quadretto siamo già liberi di scegliere quel che cazzo ci pare, riconoscendo altrove la qualità più viva della nostra immagine interiore.

Il miglior video del 2018 può allora essere del 1991, improvvisa apparizione in un palinsesto infinito, senza passato; un’epifania capace di far brillare una mina nel cuore opaco del tempo digitale.

Kevin Godley interpreta il testo di Garland Jeffreys mentre questo cerca una risposta nell’annullamento di ogni differenza. Un gesto radicale per disintossicarsi da scorie e relitti, verso un vero e proprio percorso di liberazione dalle immagini.

The Answer ci sollecita da una dimensione parallela, trasformando le cicatrici dell’immaginario nella virtualità potenziale del pulviscolo.

Dal 1991, il video piú bello del 2018 ci chiede di ripensare la nostra posizione nella rete connettiva. Porre fine a quelle “profezie che si auto-avverano” per la nostra propensione ad immaginarcele. Fuggire dalla prigione dei nuovi media.

Nel tentativo di risorgere, speriamo di poter morire, lontani da questa asfissiante eternità digitale.

The Answer, Buon anno.

Garland Jeffreys – The Answer – Dir: Kevin Godley

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

FKL – Violence, il videoclip di Jacob Rosen contro la violenza sulle donne

L'inno femminista di FKL diventa un bel video di Jacob Rosen: Violence

Devocka – Siamo già finiti, il videoclip diretto da Alberto Nemo

Il produttore Alberto Nemo dirige il videoclip di "Siamo già finiti" per i Devocka

Big Krit – Keep the Devil Off il videoclip di Alex Nazari

Bellissimo come un esorcismo il nuovo video dello straordinario Alex Nazari per Big Krit

David Bowie – Lazarus: il videoclip

Il video ufficiale di Lazarus anticipa di un giorno l'uscita di Blackstar, il nuovo album di David Bowie. L'artista britannico si conferma "regista" assoluto del proprio immaginario tra accentramento e disseminazione, narrazione e decostruzione.

Ted newsome dirige una fantasia sottomarina per le warpaint

Ted Newsome dirige il nuovo video delle Warpaint, una vera e propria fantasia sottomarina

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015