lunedì, Maggio 23, 2022

Appaloosa – RMX Vol. 1 (Black Candy Records, 2012)

Radiohead, Verdena, Aucan, sono solo alcuni dei nomi che recentemente hanno scelto (con buon esito) la via del remix. Alla lunga lista che si potrebbe stilare, si aggiungono ora i livornese Appaloosa. RMX Vol. 1 è il corrispondente musicale di un’immagine che si riflette in uno specchio d’acqua; distorta dalla superficie liquida e per questo in continuo cambiamento sotto l’effetto dei giochi di luce. Il suo modello è Savana, fortunata uscita discografica del 2009 per Urtovox. Uscito circa un mese prima rispetto a The Worst Of Saturday Night – Musica per energumeni del sabato sera, l’album contiene dieci tracce remixate da nomi noti della produzione italiana. L’entourage comprende professionisti quali Apes On Tapes, Digi G’Alessio, Colossius, Scary Grant, DiMaggioBaseballTeam (nome sotto cui si cela il tastierista della band), Twism e altri ancora per un totale di dieci collaborazioni. Chiave di volta affinché un remix non sia una sorta di playlist rimaneggiata ad hoc, è la capacità di rielaborare e di creare a tutti gli effetti un suono nuovo. Sotto questo aspetto, non si può dire che i partecipanti non abbiano fatto centro, e difatti i suoni dell’album oscillano fra dubstep, hip-hop, ambient e techno.  Ogni player di questo gioco al rimpasto ha operato un taglio decisamente personale, cambiando i connotati delle tracce sulle quali ha lavorato. E quindi la Boston Gigi, manipolata dalle mani del duo toscano Twism, diventa un pezzo smaltato house, mentre sottoposta al bisturi di Colossius di sofisticato hip-hop. Digi G’Alessiorende Minimo un deciso brano dubstep, Dj Fonx fa ruggire del funk per l’omonima Savana e Dj Alik amplifica le tonalità più rock di TG. Interamente giocato in casa Appaloosa è Civilizzare in cui Simone Di Maggio calca e esaspera l’idea dello spezzettare, creando un continuo flusso di stop and go. RMX Vol.1 è un album audace che catapulta fuori dalla superficie del disco un sound che potrebbe benissimo collocarsi sull’asfalto di una Straße berlinese quanto fra le pareti di un club a NY.

[box title=”Appaloosa – RMX Vol. 1″ color=”#D46D00″]

 

 Appaloosa su myspace

Tracklist

Apes On Tapes – Genny | Colossius – Boston Gigi | Digi G’Alessio – Minimo | Scary Grant – Mons Ruyal tumble | Dj Alik – Tg | Dyami Young – Chinatown Panda | DiMaggioBaseballTeam – Civilizzare | Ether – Glù | Twism – Boston Gigi | Dj Fonx & Black Friday Crew – Savana [/box]

 

Giulia Bertuzzi
Giulia Bertuzzi
Giulia vede la luce (al neon) tra le corsie dell'ospedale di Brescia. Studia in città nebbiose, cambia case, letti e comuni. Si laurea, diventa giornalista pubblicista. Da sempre macina chilometri per i concerti e guadagna spesso la prima fila.

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img