martedì, Settembre 29, 2020

Camilla Sparksss – For you the wild: la recensione

Barbara Lehnhoff lascia gli svizzero canadesi Peter Kernel e si auto-battezza con un nuovo moniker. Camilla Sparksss, dopo un breve ep d’assaggio pubblica su African Tape il primo full lenght intitolato “For you the wild”, e sembra muoversi a suo agio nel territorio di una dancetronica alienante che strizza l’occhio a sonorità Cold Wave senza rinunciare ad un impatto punk-pop di una certa urgenza. Un contrasto efficace, tra synths facili come un videogame e una drum machine rozza, artigianale e di derivazione post-industrial,che procede di pari passo con una produzione che ha il pregio di rimanere a metà tra l’approccio confidenziale e la spersonalizzazione cyber. La Lehnhoff comunica un certa “cuteness”; sarà per il suo aspetto, per la voce incerta, tutti fattori che vengono prontamente disattesi da una furia interiore capace di incendiarsi e di infiammare gli animi di chi ascolta con un attacco elettronico-sensoriale decisamente perturbante. “For you the wild” è in fondo un lavoro isolazionista e punk, poco importa se i mezzi per esprimere rabbia sono i patterns elettronici, i videogames, la micromusic, la cold wave o come diavolo vogliate chiamare la frammentazione della prassi performativa. La ribellione è ormai un territorio interiorizzato e procede dallo spazio privato a quello virtuale, non ci sono troppe alternative, il racconto è ormai quello tra persona e device.

 

Donatella Bonato
Donatella Bonato
Veneta, appassionata di tutti quei suoni che alterano la percezione, si è laureata in storia dell'arte nel 2010 e alterna la scrittura critico-musicale al lavoro per alcune fondazioni storiche.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

James Blake e Bon Iver – I Need A Forest Fire – il video di UVA

I londinesi UVA realizzano il video sperimentale per James Blake, "I need a Forest fire", featuring Bon Iver

Mariam The Believer – Bodylife: il bellissimo video di Ylva Henrikson

Uno dei più bei videoclip degli ultimi anni. Mariam Wallentin aka Mariam The Believer è tornata per promuovere il suo secondo album, "Love Everything" e lo fa con una danza che coinvolge anche l'aspetto più nascosto di una vita corporea. Pulsante ed emozionante, il video è diretto dalla svedese Ylva Henrikson

The Beatles – Blue Jay Way – la clip dei Beatles e Bernard Knowles

Il 25 Febbraio George Harrison avrebbe festeggiato il suo 75/mo compleanno. "Blue Jay Way", la clip diretta dai The Beatles insieme a Bernard Knowles è stata estratta dal film televisivo "Magical Mistery Tour" per festeggiarlo

Justin Timberlake – Can’t stop the feeling: il video con il cast di Trolls

Justin Timberlake, back to the roots con il cast di Trolls

Nada – L’ultima Festa: il video di Giacomo Favilla

Giacomo Favilla è fotografo e videomaker; oltre che una serie di progetti pubblicitari e fashion movie, ha curato una serie di concept fotografici alcuni...

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015