Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Gaetano di Vaio sarà presente al Festival del Film di Roma con due Film, come regista e come produttore 

Di

Gaetano di Vaio sarà presente al Festival del Film di Roma con due Film, come regista e come produttore; si tratta del documentario Largo Baracche e del cortometraggio Ore 12 che con stili diversi raccontano le problematiche legate alla crescita in un contesto violento.

Figli del Bronx è presente alla 9° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma con il documentario Largo Baracche diretto da Gaetano Di Vaio e presente nella sezione Prospettive Italia – Concorso e con il cortometraggio, diretto da Toni D’Angelo, Ore 12, in Prospettive Italia/Eventi Speciali.

Largo Baracche è prodotto da: Figli del Bronx, Minerva Film, Eskimo Srl con Rai Cinema. In Collaborazione con Associazione Socialmente Pericolosi. È il viaggio di Gaetano Di Vaio all’interno dei Quartieri Spagnoli a Napoli, culturalmente lontani dal centro cittadino, un universo chiuso nel quale i giovani conducono la propria esistenza alla continua ricerca di qualcosa che possa trasformare le loro vite. Gaetano Di Vaio ci racconta le esistenze di questi tre ragazzi e, di altri loro coetanei, fatte anche di sogni, di bisogno d’amore, di comprensione perché tutto non vada perduto.

Questo il calendario delle proiezioni per il pubblico di Largo Baracche

Venerdì 24 ottobre, ore 17.00, SALA PETRASSI/AUDITORIUM – Proiezione Ufficiale
Domenica 26 ottobre, ore 16.15, MULTISALA BARBERINI (Sala 1) – Replica