mercoledì, Novembre 25, 2020

Dent May – Warm Blanket: superpop

Il giovane cantautore americano abbandona definitivamente l’ukulele, strumento che aveva caratterizzato stilisticamente il suo esordio da solista The Good Feeling Music Of Dent May & His Magnificent Ukulele, e si dà anima e corpo all’indie pop infoiato con l’FM. Questo potrebbe essere il sunto più efficace a descrivere Warm Blanket, nuova uscita sulla stilosissima label Paw Tracks (qualcuno ha detto Animal Collective?).

Quindi: il nostro Dent modifica le proprie coordinate sonore, abbracciando un’idea di pop molto più “bombastica” e fantasmagorica, molto pompata e – nelle intenzioni – catchy. Tanto Brian Wilson del monumento alla perfezione Pet Sounds, tanta retromania di stampo Seventies (in Born Too Late, primo singolo, ci senti la disco music virata funk de “La Febbre Del Sabato Sera” e di quel gruppo di fratelli lì), qualche ritornello azzeccato e poco altro. Eh già, perché Warm Blanket nelle intenzioni vuole essere accattivante, solare e pieno di melodie da cantare sotto la doccia, ma in realtà rimane un progetto sostanzialmente compiuto a metà.

Manca, e purtroppo nel genere è un elemento fondamentale, il refrain che ti fa saltare dalla sedia, l’invenzione elementare che fa dire a tutti gli altri “caspita, questa avrei potuto scriverla anche io, come ho fatto a non pensarci prima?” Materia estremamente infida, il pop. Non basta una produzione eccellente, non bastano i suoni giusti ed una perfezione formale nel confezionare il tutto; contano soprattutto le buone canzoni, e Warm Blanket purtroppo ne è sprovvisto, anche quando tenta la carta del plagio più spudorato (It Takes A Long Time sembra una outtake del già citato Pet Sounds). Si salvano solo il falsetto su base acustica di Endlessly, il dance pop di Let Them Talk e il country da spiaggia di Summer Is Over. Un po’ poco per aspirare al ruolo di nuovo astro nascente dell’indie pop a stelle e strisce.

Denis Prinzio
Denis Prinzio è bassista di numerose band underground ora in congedo temporaneo, scribacchino di cose musicali per sincera passione, la sua missione è scoprire artisti che lo facciano star bene.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Nino Bruno e le 8 Tracce – Ehi Dei (Calipso), il videoclip tratto da L’Odissea di

Nuovo videoclip per Nino Bruno e le 8 Tracce. Sonorizzazione delle immagini restaurate dall'Odissea di Francesco Bertolini e Adolfo Padovan, film del 1911 presentato quell'anno al Salone Internazionale di Torino

Julietta – Beach Break (Sofi Tukker remix): il video diretto da Gabriel Crawford Connelly

Carol Malak, performer e ballerina, assalita dai panni di una lavanderia automatica newyorchese, nel video di "Beach Break" che replica in immagini l'estetica del remix deep house realizzato da Sofi Tukker

Diplo & Swick – Dat A Freak: la celebrazione del twerking di David Poucet, Bruneel & Hélène Jeudy

Celebrazione del twerking nel nuovo video di animazione montato da David Poucet

Aucan – Riot: il video di Mustafa Sabbagh

Il noto artista crossmediale Mustafa Sabbagh dirige il nuovo video per gli Aucan: Riot

David Lynch & Angelo Badalamenti: Thought Gang’s “A real indication”

A Real indication. La storia della Thought Gang di Lynch/Badalamenti e dell'unico videoclip girato in Hi-8

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015