Nextech Festival – VI edizione

958

Prosegue fino al 17 settembre 2011 a Firenze Nextech Festival –  organizzato da Musicus Concentus, Intooitiv, Tenax,  con il contributo del Comune di Firenze Assessorato alla Cultura e alla Contemporaneità – appuntamento ormai annuale con la nuova musica elettronica e le arti digitali. Dopo  Planet Funk, e Congorock nella giornata di ieri giovedi 15 settembre, stasera, venerdi 16 settembre è il turno di Marco D’Aquino aka Dukwa seguito da Moritz Von Oswald, e Delay Max Loderbauer. Sarà poi il turno del francese Dyed Soundorom,  e in chiusura l’inglese Damian Lazarus.
Per sabato 17 è previsto uno showcase dell’etichetta [a:rpia:r], che documenta la scena particolarmente vitale che dalla Romania ha invaso i club del mondo e presenta tre artisti quali Dan Andrei, Rhadoo e Raresh, e in conclusione James Holden gran mago della consolle, autore di remix e ritmi senza respiro, fondatore dell’etichetta di punta Border Community.

Sul sito del festival, www.nextechfestival.com, è possibile iscriversi alle liste per prenotare i biglietti a prezzo ridotto, ricevere aggiornamenti e newsletter e consultare schede, musica e video degli artisti del festival.