sabato, Novembre 27, 2021

Tom Waits, Bad as me in arrivo il 24 ottobre

La spasmodica attesa per il nuovo lavoro di Tom Waits terminerà il 24 Ottobre, quando la Anti Records pubblicherà finalmente Bad As Me. L’opera arriva a sette anni di distanza da Real Gone, ultimo album in studio licenziato dal cantautore statunitense. Uno iato persino più lungo di quello intercorso fra The Black Rider e Mule Variations, sebbene intervallato da alcuni live e dalla tripla raccolta Orphans. Se nel ’99 la lunga preparazione aveva generato quello che viene considerato all’unanimità un capolavoro, possiamo star certi che anche stavolta ne sarà valsa la pena. In effetti l’anteprima della title track, disponibile su Amazon e musicME dal 23 Agosto, non delude le aspettative e sembra presagire un’impostazione del disco orientata verso un rock-blues decisamente primitivo: Waits sbraita nella sua più classica voce da orco su di un marziale beat hip-hop, mentre intorno a lui i fiati e le spettrali chitarre di Marc Ribot contribuiscono a creare un’atmosfera psicotica, bislacca ed inquietante. Bad As Me sarà disponibile in tre formati: CD digipack, deluxe edition comprensiva di due CD, ed LP.

Bad as me, preview su soundcloud

Tom Waits sul web

Tracklist:
1) “Chicago”
2) “Raised right men”
3) “Talking at the same time”
4) “Get lost”
5) “Face to the highway”
6) “Pay me”
7) “Back in the crowd”
8) “Bad as me”
9) “Kiss me”
10) “Satisfied”
11) “Last leaf”
12) “Hell broke luce”
13) “New year’s eve”
14) “She stole the blush” (Bonus)
15) “Tell me” (Bonus)
16) “After you die” (Bonus).

Federico Fragasso
Federico Fragasso è giornalista free-lance, non-musicista, ascoltatore, spettatore, stratega obliquo, esegeta del rumore bianco

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img