lunedì, Giugno 24, 2024

Friction Records, cervello hardcore

friction_records_1.jpgProbabile che certa matematica si sia definitivamente vaporizzata con gli splendidi capitoli Storm & Stress, per approdare a qualcos’altro con le orchestre manipolate di Tyondai Braxton o in ambito più muscolare, l’esperienza Battles. Ma quando ci si imbatte in una label come Friction Records, Michigan, conviene lasciarsi andare senza vergogna alla retorica emozionale delle strategie narrative. Il Catalogo è un impressionante massacro Hardcore con il cervello che non schizza. Dovendo puntare verso alcuni mp3; vi consigliamo il fuzzcore (mi si passi la definizione) di Ariari, le elecubrazioni tardo fugaziane di Spit for athena e direttamente dal sito ufficiale per libero download una traccia di Man At Arms, math rock vecchiostile in odor di Big Black e Bastro; altro che wave.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker, un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana e un Critico Cinematografico iscritto a SNCCI. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip e del mondo Podcast, che ha affrontato in varie forme e format. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.
Articolo precedente
Articolo successivo

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img