mercoledì, Maggio 22, 2024

Patterns – Induction (Melodic, 2011)

Singolo di debutto per i Mancuniani Patterns. Induction, e la b-side Throwing stones ci consegnano un pop ottantiano di derivazione shoegaze, energico e malinconico allo stesso tempo, suono che da una parte li ancora senza troppe possibilità d’appello alla rilettura di certi suoni già digerita da band come My Bloody Valentine (per citare il riferimento più sfacciatamente macroscopico) dall’altra senza nascondere intenzioni più popolari puntando tutto sul timbro di Ciaran McAuley vero attrattore del suono Pattern, in grado di spostare l’attenzione verso le suggestioni di una wave di tendenza decisamente romantica. Nonostante i nostri si sforzino di raccontare che il loro suono sia debitore anche di Luis Bunuel e Jacques Derrida (ci piacerebbe capire come e dove) il debutto della band di Machester per Melodic ci sembra davvero poca cosa.

 

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img