martedì, Marzo 9, 2021

Manic Street Preachers: Rewind the film, il video

  “Rewind the film” è  brano che anticipa il nuovo album dallo stesso titolo e che i Manic Street Preachers pubblicheranno il prossimo 16 settembre. Realizzato in collaborazione con Richard Hawley , il pezzo commenta le immagini di questo straordinario video diretto da Kieran Evans. prodotto dalla Like An egg production e girato interamente all’interno della comunità scozzese di minatori della Rhondda Valley. Il lavoro di Evans ha una forza drammatica del tutto autonoma e fa il paio con l’atmosfera di sospensione del brano dei Manic Street Preachers; immagini di un mondo che scompare abitato da fantasmi.

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

A.A. Williams – All i asked for (was to end it all) – il video d’animazione di Craig Murray

Un corpo in decomposizione. Dalla fine all'inizio di un'altra vita. Nuovo sorprendente video dell'animatore Craig Murray per la cantautrice londinese A.A. Williams: "All i asked for (was to end it all)"

Mariam The Believer – Bodylife: il bellissimo video di Ylva Henrikson

Uno dei più bei videoclip degli ultimi anni. Mariam Wallentin aka Mariam The Believer è tornata per promuovere il suo secondo album, "Love Everything" e lo fa con una danza che coinvolge anche l'aspetto più nascosto di una vita corporea. Pulsante ed emozionante, il video è diretto dalla svedese Ylva Henrikson

Kadavre Exquis: il video di “Cheval Noir” per “Equateur” e l’intervista su indie-eye

Uno degli animatori più promettenti della scena francese, autore dei visual per Skrillex e dei video per "Equateur" presenta il suo nuovo video musicale intitolato "Cheval Noir", con un'intervista esclusiva per indie-eye.it

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015