venerdì, Febbraio 26, 2021

Animal Collective – Golden Gal: il mondo animato di Celeste Potter

Celeste Potter è un’illustratrice e animatrice Australiana, di Melbourne. Si è occupata di advertising, ha realizzato numerosi corti in svariati ambiti tra cui quello dei video musicali. Tra disegno animato e modellazione 3D, la Potter costruisce mondi ibridi legati al looping e alla ripetizione, che non appartengono ne all’uno ne all’altro ambito. Un esempio tra i migliori è il lavoro fatto per Courtney Barnett con la canzone Anonymous Club, il cui video ha raggiunto la top dei 50 più visti nel 2014.

Il nuovo video realizzato per gli Animal Collective ripropone la tecnica del disegno animato ripetuto attraverso un principio di ciclicità. Il movimento è sviluppato secondo una relazione concentrica e graduale con il brano della band.

Animal Collective, Golden Gal. Il video di Celeste Potter

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Ed Wood Jr – Il video di Medellin in esclusiva su Indie-eye

Ed Wood Jr. sono una band francese di rock strumentale che fonde la tradizione post rock di Don Caballero e l'elettronica dei Trans Am in un nuovo oggetto ansiolitico e oscuro. In anteprima esclusiva per indie-eye presentiamo il video di "Medellin" diretto da Georges hauchard-heutte. Anatomia di un omicidio

The Delay in the Universal Loop – Luz Y Espacio: in esclusiva il video di Manuel Iuliano e Chiara Rigione

"Luz Y Espacio" è il nuovo video di The Delay in the Universal Loop, diretto da Manuel Iuliano e Chiara Rigione. Una nuova natività aliena si manifesta tra squarci di energia luminosa e interferenze elettrostatiche nello spazio di una stazione di rifornimento carburante. In esclusiva lancio su indie-eye videoclip, con l'intervista a Manuel Iuliano e Chiara Rigione

The The – The Inertia Variations: contemplando il vuoto

Matt Johnson, uno dei più grandi songwriter viventi, noto con il moniker di The The, emerge nuovamente dal silenzio creativo raccontandoci il vuoto e l'inerzia. The Inertia Variations, il film.

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015