domenica, Febbraio 28, 2021

Jakwob: Something New, il video di Billy Boyd Cape

Terzo video diretto per Jakwob dal talentuoso Billy Boyd Cape, giovane regista residente a Londra e iscritto alla scuola di cinematografia di Bournemouth. Esattamente come nella clip di Fade, basata sulla danza di Nicole O’Neill, o nel video di Sleepwalker per Hella better Dancer, l’interesse di Billy sembra da una parte quello per un cinema soggettivo, concentrato sul corpo come se fosse una diretta rappresentazione psichica; non solo performance ma un approccio tattile all’immagine che non diventa quasi mai esperimento semplicemente visual, anche se ne sfiora alcune strategie. Il video di Somebody New segue una ragazza nella sua uscita serale in discoteca, realizzando un piccolo esempio di cinema sensoriale.

Billy Boyd Cape in rete

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

The Jesus And Mary Chain: Crocifissi allo schermo

Il 31 agosto del 1987 usciva "Darklands", il secondo album di The Jesus And Mary Chain. A 33 anni di distanza il rifiuto e l'adesione nei confronti degli schermi, è ancora una rivelazione

Be a Bear – About Links (feat. Grigio)- il videoclip di Duccio Parisini, unico italiano scelto al Cordillera IFF

About Links, il videoclip di Be a Bear, diretto dal filmmaker bolognese Duccio Parisini, è arrivato in finale al Cordillera Internation Film Festival come unico video italiano tra i 14 finalisti. Ve ne parliamo su indie-eye videoclip

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015