domenica, Giugno 23, 2024

Corso di canto corale sulla musica popolare dell’area mediterranea: a Firenze, aperte le iscrizioni

Francesca Messina aka Femina Ridens, insegnante di grande pregio per il "Corso di canto corale sulla musica popolare dell'area mediterranea", nel suggestivo borgo fiorentino di Settignano, presso la scuola di musica locale. Aperte le iscrizioni, prezzo early bird per chi aderisce prima del 25 novembre

Con un insegnante d’eccezione come Francesca Messina, conosciuta anche con il moniker artistico di Femina Ridens, la Scuola di Musica di Settignano, collocata nel cuore delle colline Fiorentine, al centro dell’antico borgo celebrato da Boccaccio e Tommaseo, accoglierà il “Corso di Canto Corale sulla musica popolare dell’area mediterranea“.

Un’occasione da non perdere se consideriamo l’esperienza e il talento di Francesca Messina, il cui ultimo lavoro come Femina Ridens, intitolato Kalenda Maya, faceva già confluire canzoni cantate in occitano, italiano volgare, lingua d’oil, galiziano-portoghese e latino, scritte tra il X e il XIV, compiendo operazione visionaria e vivissima, aperta a molteplici influenze e capace di offrire nuove strade a chi si è intestardito con i consueti registri del folk che attraversano la musica rock e pop contemporanea. Kalenda Maya si apriva al meraviglioso e all’inconsueto, connettendoci nuovamente alle nostre radici più profonde

Il corso è aperto a tutti, esperti e principianti e verrà sviluppato in una serie di workshop sui canti corali popolari dell’area mediterranea. Ma le opportunità non finiscono qui, perché durante le lezioni, saranno utilizzati strumenti antichi e tradizionali, un modo davvero unico per avvicinare le sonorità, le armonie e le strategie che animano il canto popolare, con una serie di lezioni coinvolgenti che consentiranno di avvicinare le tecniche vocali in forma pratica.

Per informazioni e modalità di partecipazione ai corsi potete scrivere a info@feminaridens.it oppure telefonare al 329/7425265

Prezzo early bird per tutti coloro che si iscrivono entro il 25 novembre.

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img