Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Simple Minds, il 26 aprile al Teatro Verdi di Firenze con un live acustico 

Di

“Simple Minds Acoustic” è l’album che cattura Jim Kerr e soci in una veste inedita e diretta. Dopo il set acustico realizzato per la BBC, la band decide di andare in studio e ripetere la magia.
La versione unplugged dei Simple Minds è quindi al centro del nuovo tour che porterà la band scozzese nella splendida cornice del Teatro Verdi di Firenze il prossimo 26 aprile.
In programma i grandi successi della band, quindi 40 anni di carriera in rassegna fa New Gold Dream fino a Don’t You (Forget about me)

Le nostre canzoni significano molto per la gente e ci siamo andati cauti – spiega lo stesso Jim –non era il caso di giocarsela solo con qualche riff acustico. Abbiamo lavorato con rispetto, cercando di trattenere quello che le rendeva uniche. ‘Acoustic’ non è un disco introspettivo e acustico, bensì un “party album” dei Simple Minds, qualcosa che la gente può suonare mentre si diverte”.

Ad aprire il concerto sarà un’altra stella della musica scozzese, la cantautrice KT Tunstall – impossibile che non abbiate mai ascoltato la sua “Black Horse And The Cherry Tree” – che ha partecipato anche alle registrazioni di “Promised You A Miracle”.

Per il concerto fiorentino sarà a disposizione il Gold Vip Package, che comprende biglietto con posto a sedere nelle prime due file, shopper vip esclusiva, foto autografata, poster edizione esclusiva e litografata del tour, pass in laminato, ingresso dedicato. Gold Vip Package è in vendita a 106 euro + diritti di prevendita su ticketone.it.

Inizio concerti previsto per le ore 21 – biglietti posti numerati da 35 a 56 euro