Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

22 Marzo, 2008
Le Fragole – La Piccola enciclopedia del bosco

Di

lefragole.jpgIl nome della band e il titolo di questo album (13 pezzi) mi sembrano già abbastanza identificativi di un progetto che guarda con affetto e nostalgia all’ infanzia. Un’ infanzia precisa però, quella degli anni 80, della quale anche il sottoscritto fa parte, cresciuto a pane solletico e bim bum bam. Non stiamo parlando dei Bee hive o dei Cavalieri del Re, ma de Le Fragole, gruppo bolognese e assolutamente contemporaneo. Ora, nei testi di questa formazione non si parla di super eroi e robottoni, ma di piccoli problemi di cuore si, cose di tutti i giorni, a volte fantasie di bambino, con intelligenza però, semplicità e un discreto senso dell’ ironia. Suoni e parole vintage quindi, che oltre ai suddetti assorbono la lezione anche di Dalla, nel lustro che va dal ’78 all’ ’83, di Umberto Balsamo, e certo, la verve dadaista di Rino Gaetano. Il lavoro segue un filo logico preciso e ben strutturato, carinissimamente riprodotto anche nel loro sito www.lefragole.net, dotato di un’ interfaccia grafica che ci permette di creare il nostro percorso attraverso il “loro sentiero nel bosco”, parole loro, vedere per credere. In definitiva un prodotto compatto, con freschezza, un certo stile e delle buone idee, messi a frutto concretamente. Le Fragole sono Marco Tascone, voci, cori e chitarre acustiche, Simone Rusticelli, voci, cori e linee di basso, Marco Anderlini, arrangiamenti, programmazione e mixing, Laura Cenesi, voci (raffinatissime) e cori, la voce di “alla recita dell’asilo” è di Martina Bissi, Lucio Martelli: chitarre elettriche. Testi e musiche di Marco Tascone. Prodotto da Marco Anderlini, Simone Rusticelli e Marco Tascone.

Parte di Self-Signed è realizzato in collaborazione con “Undertrack – Musica Rock Emergente e Indipendente”, un progetto di Michele Baldini / Francesco Corsini e Fabio de Marco. Qui su Indie-eye si possono leggere recensioni inedite e diverse dal ricco materiale presente sul sito ufficiale Undertrack. Per la pubblicazione delle recensioni su Indie-eye / rubrica Self-signed è possibile inviare demo, autoproduzioni e cd-r all’indirizzo di Indie-eyeINDIE-EYE
C.P. 545
50123
FIRENZE-CENTRO

Undertrack in rete

Undertrack su myspace

 

Michele Baldini

Michele Baldini

Contatta la redazione di indie-eye scrivendo a:info@indie-eye.it // per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it // per l'invio di materiale promozionale puoi spedire a: INDIE-EYE | VIA DELLA QUERCIOLA N. 10 | 50141 | FIRENZE //