Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Dirk Serries, maestro della musica ambient, torna con un album esclusivamente in vinile, per la lunga serie "Microphonics", basata sui "difetti" degli amplificatori microfonici. La Tonefloat ci ha inviato il vinile 180 grammi per il nostro video format "unboxing". Oggetti belli da vedere, toccare e collezionare. Toccalo! 

Di

Dirk Serries conosciuto anche come vidnaObmana e successivamente come Fear Falls Burning, ha cominciato a sperimentare con l’elettronica nei tardi ottanta. Tra le sue numerose collaborazioni, possiamo citare quelle con Steven Wilson, Steve Von Till, Justin Broadrick, Cult Of Luna e Alan Sparhawk dei Low.
Oltre ad aver lavorato per la televisione nazionale belga e per la Biënnale di Rotterdam, ha pubblicato per etichette come Relapse, Projekt, Conspiracy e attualmente per Tonefloat, etichetta specializzata nella pubblicazione di LP in vinile e che ha stampato per nomi come Porcupine Tree, Robert Fripp, Theo Travis e Anja Garbarek.
Proprio Tonefloat ci ha inviato l’ultimo lavoro di Dirk Serries, pubblicato lo scorso 16 novembre in vinile 180 grammi.
Si tratta di Resolution Heart, l’ultimo della lunga serie Microphonics,  la cui filosofia costitutiva è basata sull’ottimizzazione dei disturbi ricavati dall’utilizzo degli amplificatori microfonici.
Artwork dell’album minimale e curatissimo, realizzato da uno degli artisti più interessanti nel settore, Carl Gover, titolare di Aleph Studio, designer e fotografo britannico che normalmente crea artwork di qualità per edizioni limitate in vinile.
Le foto dell’album sono di Martina Veroheven, notevole artista belga, mentre la “guida spirituale” dell’album è una citazione di Lao Tze, posta sul retro copertina.

Nel video, i link interattivi per vedere i video promo di Dirk Serries 

Tonefloat in rete
Dirk Serries in rete

Dirk Serries, Microphonics XXVI -XXX, Resolution heart il video unboxing di Toccalo!