Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Roman, il nuovo video dei Mashrou' Leila è diretto da una donna di Beirut: Jessy Moussallem. Elegia femminista per il mondo Arabo 

Di

Il nuovo video dei Mashrou’ Leila è diretto da una donna di Beirut.

Jessy Moussallem, che ha già esperienza nel campo dei fashion video, dirige l’elegiaco ed epico “Roman“, ode alla “forza e alla grazia delle donne arabe e alla loro incessante lotta per il cambiamento femminista“.
La Moussalem ha coinvolto più di 100 donne di diverse etnie, in base all’articolazione delle location scelte per girare. La modalità rappresentativa è quella utilizzata dai media occidentali per mostrare le vittime di un’oppressione, ma con un’intenzione polemica e opposta alla narrazione femminista bianca “iper-secolarizzata”, le cui posizioni sono ideologicamente incompatibili con il mondo islamico e Arabo.

La danza consente alle performer coinvolte di brillare in un paesaggio scabro, dignità e fierezza in un connubio che punta alla rappresentazione armonica del movimento.

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.