sabato, Novembre 27, 2021

Un Paese ci vuole, il nuovo album di Dimartino in streaming per 300 paesi

Il 21 aprile esce il nuovo album di Dimartino intitolato “Un paese ci vuole”, ispirato alle parole di Cesare Pavese e che spiega sin da subito le intenzioni del cantautore palermitano: “Il paese inteso non solo come luogo geografico, ma soprattutto come condizione umana in estinzione – dice lo stesso Dimartino – quello che ti porti dentro ovunque tu vada, il paese necessario a conservare i ricordi”.

Per celebrare l’uscita, per Pasqua Dimartino ha preparato una sorpresa, lo streaming in anteprima dell’album in 300 paesi italiani grazie ad una web app che si serve della geolocalizzazione.

Per Pasqua il cantautore ha in serbo una sorpresa per i suoi fan: lo streaming in anteprima di Un Paese ci vuole in 300 paesi di tutta Italia, grazie a una web app che sfrutta la geolocalizzazione.

Dal 3 al 21 aprile, chi si troverà in uno dei 300 paesi segnalati sul sito ufficiale dell’artista ( www.antoniodimartino.it ) sarà possibile ascoltare via smartphone le 12 tracce audio del disco, quasi un’indicazione di viaggio, un travelogue ideale per ascoltare la musica di Dimartino e scoprire tesori italiani sconosciuti.

sarà possibile ascoltare sul proprio smartphone le 12 tracce del disco, il modo migliore per assaporarne le atmosfere e un’occasione per partire alla scoperta di tesori italiani spesso sconosciuti.

“Come una guerra un Primavera” è il primo singolo che anticipa l’album di Dimartino, già accompagnato da un videoclip di Manuela Di Pisa, il primo singolo estratto da Un paese ci vuole. La canzone, prima traccia dell’album, è una vera e propria esplosione musicale che parla di un inizio, di una nascita. Un brano che, in linea con le tematiche affrontante in tutto il disco, restituisce frammenti di vita di paese che rischiano di essere dimenticati.

Il videoclip diretto da Manuela Di Pisa, interessante videomaker di cui avevamo parlato in occasione del video realizzato per i Betti Barsantini

Bruno Martini
Bruno: una laurea in scienze politiche, musica italiana tra gli ascolti principali, e un amore viscerale per tutte le british invasion

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img