martedì, Febbraio 7, 2023

The Singers – CoseComuni

Dal secondo disco dei romani The Singers emerge fin dai primissimi minuti un amore viscerale per la melodia, tant’è che il resto rimane pacato: ogni strumento è tarato per essere perfettamente compatibile con gli altri, nessun sopravanzo, nessuna carenza nell’onda sonora di queste 10 canzoni. E’ il flusso di accordi, di cui nessuno fuori posto, a determinare accoppiate con i massimi sistemi del pop: gli U2 dei 2000, la fazione Snow PatrolFeederHard Fi, insomma quelle band dal sapore anglo-americano, capaci di lentoni confortanti e di qualche tirata pop rock ballabile. Ovviamente parliamo di una distanza di almeno dieci anni tra questi gruppi ed il disco che sto ascoltando mantiene queste sonorità. Pulite, delicate, forse già arretrate. Nel mondo etereo ed eterno del pop l’anacronismo è dietro la porta, ma non sembra questo il caso. I The Singers approdano dopo il primo disco The Room Went Black a una soluzione su cui potrebbero campare in eterno. Ma non è così che i grandi gruppi sono diventati grandi. E’ con canzoni come Flowers in Navona, più articolata, maggiorata di sonorità, particolare nel suono ma universale nell’essere il migliore del lotto, che si può sfondare e reggere il peso della competizione universale. La nenia White Curse avrebbe potuta essere suonata dai Perturbazione degli esordi, Promises We Made punta sull’elettronica, Alice si affaccia sulla classicità barocca, Toronto sui Band of Horses. Tutti questi spunti valgono e varranno sulle canzoni, è lì che bisogna puntare, è lì che si vedrà il gruppo sulla lunga distanza che comunque adesso si pone in modo convinto.

Elia Billero
Elia Billero
Elia Billero vive vicino Pisa, è laureato in Scienze Politiche (indirizzo Comunicazione Media e Giornalismo), scrive di dischi e concerti per Indie-eye e gestisce altri siti.

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img