venerdì, Gennaio 22, 2021

Denai Moore – Cascades – il videoclip di Samuel Douek: l’inconscio è come un set

Samuel Douek si è immaginato l’inconscio di Denai Moore come un set imbevuto di cultura visiva. Un mondo bizzarro dove la performer potesse perdersi fino a trovare il suo vero volto, dietro le maschere identitarie create dalla sua mente. Ispirato dal cinema surrealista degli anni trenta e da fotografi di moda come Tim Walker, il videasta stanziato a Londra e formatosi come architetto, si è basato sulla sua disciplina di studi, pianificando misure e volumi gonfiabili e plasmabili sulla base di una percezione distorta della prospettiva. I suoi video, che usualmente si muovono in un territorio liquido e desumono parte dell’immaginario dalla cultura LGBTQ, vengono riassunti in modo eccellente da “Cascades”, fantasia cromatica sospesa tra design, fashion movie e la rilettura di certi videoclip degli anni ottanta, che rielaboravano i set del cinema surrealista in forma pop.

Denai Moore – Cascades – Dir: Samuel Douek

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Alia con Pippola Music – “La lista delle buone intenzioni” e il video di Goldie Hawn – lifting version in esclusiva

Alia entra nel roster di Pippola Music e per festeggiare lo fa con un nuovo brano. Oltre a "La lista delle buone intenzioni" nel singolo digitale c'è anche una nuova edizione di "Goldie Hawn" con un video "remixato" da Paolo Favati e Marco L. Lega, in esclusiva lancio su indie-eye.

Mariam The Believer – Bodylife: il bellissimo video di Ylva Henrikson

Uno dei più bei videoclip degli ultimi anni. Mariam Wallentin aka Mariam The Believer è tornata per promuovere il suo secondo album, "Love Everything" e lo fa con una danza che coinvolge anche l'aspetto più nascosto di una vita corporea. Pulsante ed emozionante, il video è diretto dalla svedese Ylva Henrikson

Stock Footage: videoclip senza budget?

Dopo la storia degli archivi Prelinger, esaminiamo un caso particolare nell'utilizzo di stock footage per la realizzazione di videoclip, quello dello sfruttamento creative commons di cortometraggi. Il caso più recente è relativo agli ottimi Linda Collins con il video di Kid #1

XXXTENTACION – Bad: il videoclip d’animazione di Tristan Zammit

Tristan Zammit è un vero talento. Abbacinato dalla scena rap degli anni 90, ne traduce l'essenza in piccole opere di animazione che sfruttano l'evoluzione dalla flash animation alle motion graphics, traducendo suono e testi in un segno pulsante. Il video di "Bad" realizzato per XXXTENTACION

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

ECONTENT AWARD 2015