venerdì, Dicembre 9, 2022

Andrea Quadroni

Andrea Quadroni, 27 anni, millanta origini austriache e un passato da suonatore di basso. Nato a Como, vive in un paesino alla periferia del mondo civile. Al liceo si pettinava con il sapone di Marsiglia, ha studiato tra Milano e Parigi e si è laureato da poco in storia. Scrive di musica, cura scrupolosamente i suoi baffi biondi-rossicci e ama ripetere con orgoglio “I saw Pulp live”.

Chuck Prophet – Temple Beautiful (Yep Roc Records, 2012)

Temple Beautiful è il racconto pieno di amore di Chuck Prophet dedicato a San Francisco, la recensione di Andrea Quadroni...

RM Hubbert – Thirteen Lost & Found (Chemikal Underground, 2012)

RM Hubbert, hubby per gli amici, con il suo nuovo Thirteen Lost & Found costituito da una sfilza interminabile di collaborazioni e pubblicato recentemente per Chemikal Underground, la recensione di Andrea Quadroni...

Faithless – Passing the Baton, live from Brixton (Nates Tunes,2011)

Testimonianza dell’ultimo concerto dei Faithless, la chiusura di carriera di una delle migliori live band degli ultimi lustri, la recensione di Passing The Baton a cura di Andrea Quadroni...

Malik alary- La musique du faubourg. (Naive, 2011)

Mali Alary è un dj francese, famoso per riuscire a a miscelare nei suoi set stili musicali differenti. Assieme a Stéphane Pougnac, resident dell' Hotel de Costes ha dato vita al concetto Musique du Faubourg, la recensione di Andrea Quadroni...

Mint Julep- Save your Season (Green Village, 2011)

I Mint Julep sono Keith e Hollie Kenniff, coniugi americani di Portland al loro secondo album, la recensione di Save Your Season scritta da Andrea Quadroni...

Buenretiro – In penombra (DeAmbula Records, 2011)

Angoscia e ottimismo, disperazione e fiducia. Il passaggio attraverso le diversità dell'ultimo lavoro dei Buenretiro è la penombra, la recensione di Andrea Quadroni...

Bundamove – Da Funk Machine (Goodfellas Records, 2011)

Provenienti da un background molto diverso i Bundamove reinventano alcuni classici mettendo in piedi una potentissima funk machine; la recensione di Da Funk Machine di Andrea Quadroni...

Rent – La Muerte (SaFe Records,2011)

Rent è il nome d’arte di Matteo Ferrarese, artista poliedrico qui alla sua prima uscita full lenght, la recensione di Andrea Quadroni...

Andrea Quadroni

Andrea Quadroni, 27 anni, millanta origini austriache e un passato da suonatore di basso. Nato a Como, vive in un paesino alla periferia del mondo civile. Al liceo si pettinava con il sapone di Marsiglia, ha studiato tra Milano e Parigi e si è laureato da poco in storia. Scrive di musica, cura scrupolosamente i suoi baffi biondi-rossicci e ama ripetere con orgoglio “I saw Pulp live”.