sabato, Settembre 19, 2020

funk

Smoove – First Class

Il meglio dei remix di Smoove, un'ora di grande musica da dancefloor soul-funk

Calibro 35 – Said OST

Nuovo Calibro 35, una colonna sonora originale per il noir intitolato Said

Unknown Mortal Orchestra – II

Dopo l'esordio del 2011 su Fat Possum, gli Unknown Mortal Orchestra tornano con il secondo full lenght pubblicato da Jagjaguwar, la recensione di "II" scritta da Elia Billero...

The Virgins – Strike Gently

Un album funk e indie rock, il seguente paga pegno ai Dire Straits e ai Talking Heads. Le mirabili avventure degli americani The Virgins, reinventatisi nel loro secondo Lp Strike Gently. La recensione di Elia Billero.

L’officina della camomilla – Senontipiacefalostesso Uno: la recensione

Un esordio degno di nota, l'ultimo baluardo indie in Italia, disdicevole più di Vasco Brondi, cinici quanto Lo Stato Sociale. L'officina della camomilla, con il loro primo disco Senontipiacefalostesso Uno

Toro y Moi – Anything In Return (Carpark Records – 2013)

Terzo full-length per Chazwick Bundick, produttore e musicista meglio noto come Toro y Moi, Anything In Return arriva a due anni di distanza da Underneath the Pine, la recensione di Jacopo Golisano...

Redsolution – Invisible Songs (Irma Records, 2012)

Invisible Songs è una delle ultime uscite della bolognese Irma Records, a nome Alessandro Rossi a.k.a. Redsolution: latin, funk, r'n'b e influenze eccentriche colmano una compilation che supera la chill-out. La recensione di Elia Billero

Eildentroeilfuorieilbox84 – La Fine del Potere (Trovarobato/Audioglobe – 2012):

Eildentroeilfuorieilbox84, pirotecnico trio romano con La Fine del Potere, quarto episodio della loro avventura artistica; la recensione di Jacopo Golisano...

AA. VV. – Man Chest Hair (Finders Keepers Records, 2012)

Ennesima raccolta Finders Keepers dedicata a 18 misconosciute formazioni residenti a Manchester tutte attive nei pieni settanta, capelloni, ex motociclisti, puristi dell'hard rock ma anche tester di allucinogeni; la recensione di Elia Billero...

English version: 4 axid butchers – villa gasulí (G04 Records, 2012)

4 axid butchers; a band commuting between Berlin and Italy, whose live shows became the primary influence for its sound, Villa Gasulí is an album soaked in different influences, such as rocksteady, roots, dub, big beat, funk, surf, rock n roll, motown...

AAVV – New Wave Italiana 1980-1986 (Spittle Records, 2012)

La new wave in italia non è mai esistita, la supposta asse creativa Firenze-Bologna rappresentava semplicemente una subordinazione tendente all'emulazione del modello anglo-americano; una provocazione di Federico Fragasso dopo l'ascolto di New Wave Italiana 80-86, raccolta pubblicata da Spittle Records...

videoclip news

Madonna – True Blue, 1986: Tra ufficialità e contest partecipativo

True Blue, il singolo di Madonna, usciva oggi 17 settembre. Vi raccontiamo il videoclip, ma anche il contest partecipativo che fu lanciato da MTV nel 1986

Filippo Poderini – Ogni tuo difetto, il videoclip

Ogni suo difetto. Filippo Poderini dirige il video del proprio singolo. Clip di una banalità sconcertante

Luca P. “E se ridi” il videoclip di Valentina Cipriani

Valentina Pellegrini continua a realizzare video con il suo stile "invisibile". Il video di"E Se ridi" per Luca P.

Waking the Sky – You Will Remain, il lyric video di Grinjak Produzioni

Waking The Sky - "You Will Remain" Official Lyric Video, realizzato da Grinjak Produzioni. Perché non ci ha convinto