lunedì, Aprile 12, 2021

Emanuele Lanosa

Emanuele (detto Lello), 25 anni, ha terminato nel 2009 gli studi universitari, concludendo la sua carriera accademica con una laurea alla Statale di Milano in filosofia teoretica su Charles Taylor. Coltiva interessi quali basket, cinema, letteratura e ovviamente musica.

Alvarez Kings – Patience Is Strenght (Popup Records/Black Nutria, 2012)

Patience Is Streght è uns personale reinterpretazione della musica che ha fatto la fortuna di Blur & C; Emanuele Lanosa sul lavoro degli Alvarez Kings...

Criminal Jokers – le bestie siamo noi

Giovani, sporchi e cattivi. Indie Eye incontra l’irriverente gruppo pisano prima del loro live incendiario al Tambourine di Seregno

Matthew Dear – Beams (Ghostly International, 2012)

Cresciuto nella scena techo di Detroit diventando uno dei portabandiera della Microhouse, Matthew Dear torna sul mercato con un album un po' pasticciato; la recensione di Emanuele Lanosa...

King Of The Opera – Nothing Outstanding (Trovarobato/Sfera cubica, 2012)

King of the Opera, la nuova creatura di Alberto Mariotti esce con il suo primo full lenght intitolato Nothing Outstanding; la recensione di Emanuele Lanosa...

Sarah Stride (FB22 Records, 2012)

Sarah stride e la sua band, una sintesi del miglior pop italiano al femminile, la recensione di Emanuele Lanosa...

Grandi Animali Marini – Sulla Cresta Dell’Ombra (Autoproduzione, 2012)

I quattro cetacei milanesi tornano a nuotare nel mare dell’auto-produzione e a lottare contro la corrente di promoter disattenti, locali dissanguati e pubblico distratto del rock italiano, la recensione di Sulla Cresta Dell'ombra a cura di Emanuele Lanosa...

Phonic Culture Club – Day By Day (Autoproduzione, 2012)

Una bella sorpresa quella degli Italiani Phonic Culture Club, cosi la pensa Emanuele Lanosa, la recensione di Day By Day....

Petra Jean Phillipson – Notes on: Death (Montpatrypress, 2012)

Quello di Petra Jean Phillipson è un disco difficile e indigesto che fatica a ritagliarsi spazio all’interno dei nostri ascolti quotidiani, la recensione di Emanuele Lanosa...

Emanuele Lanosa

Emanuele (detto Lello), 25 anni, ha terminato nel 2009 gli studi universitari, concludendo la sua carriera accademica con una laurea alla Statale di Milano in filosofia teoretica su Charles Taylor. Coltiva interessi quali basket, cinema, letteratura e ovviamente musica.