martedì, Dicembre 1, 2020

Beyoncè – Pretty Hurts di Melina Matsoukas

L’apertura di The Visual Album è affidata a Melina Matsoukas, una delle autrici di videoclip più importanti degli ultimi anni, il cui approccio pittorico si può ben riassumere in Your Body, il video più recente girato per Christina Aguilera e nel bellissimo We found love per Rihanna; qui è al servizio di una struttura narrativa più tradizionalmente drammatica, ma con la medesima attenzione documentale e antiretorica ai corpi, Pretty Hurts confonde storia privata, anoressia, e la ricerca della felicità mettendo in scena un concorso di bellezza; “Quale è la tua aspirazione nella vita?” le domanderà l’anchor man della serata di premiazione, interpretato da Harvey Keytel; “essere felice” risponderà Beyoncè.

Nel mostrarci il rifiuto di qualsiasi compromesso, inclusa la trasformazione forzata e artificiale del proprio corpo per ragioni di mercato, attraverso immagini che riescono ad elaborare persino una parodia ferocissima e di grande rigore visivo sull’iconologia di Orlan, la Matsoukas crea vuoto e sospensione intorno a questa frase a cui seguiranno una serie di immagini di semplice potenza dove Beyoncé rivendica un’appartenenza molto precisa alla propria idea di corpo creativo; gli ultimi dieci secondi del video sono una vera e propria messa in abisso e appartengono ad un vecchio footage dove un giovane Harvey Keitel premia la Knowles bambina prodigio come migliore vocalist femminile; è il primo di una serie di frammenti d’archivio, tra footage televisivi e materiale privato, che si innestano durante il discorso visivo in un continuo entrare e uscire da un’ipostasi iconica.

Ghost di Pierre Debusschere (continua…)

The Visual album, la recensione completa

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Maestro Pellegrini – Boxe: il videoclip di Valentina Cipriani

Boxe, il nuovo videoclip di Maestro Pellegrini, diretto da Valentina Cipriani e interpretato dal cantautore insieme a Elena Billwiller

Andrea Manzoni – He Knows Everything: il video di Vieri Brini e le note di regia

Il torinese Vieri Brini dirige il nuovo video per il pianista Andrea Manzoni. He Knows Evrything si ispira a certa fantascienza distopica e post-industriale, ma mantiene un potenziale umano fortissimo. Girato nel Parco Dora, sede delle ex Ferriere Fiat, ce lo racconta il regista stesso

Midori: Romantic è il videoclip “pulp” in salsa Giapponese

Midori, il potentissimo videoclip di Romantic

Stefano Poletti – Videomaker around the world. Quinto episodio in esclusiva su indie-eye

Stefano Poletti, noto videomaker italiano racconta il suo lavoro con questo originale format

Jive Babe, il video foot fetish di Jack Whiteley

Il nuovo video di Jack Whiteley per Mikhael Paskalev è un trionfo foot fetish da non perdere

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015