sabato, Giugno 15, 2024

Berlin Music Video Awards 2023: le nomination

Berlin Music Video Awards giunge all'undicesima edizione e si conferma come la più importante manifestazione europea dedicata ai video musicali. Tra i video candidati quelli di artisti come The Weeknd, Beemoth, Ed Sheeran, Kalush Orchestra, Asap Rocky, ma anche molte nomination indipendenti tra cui gli italiani Leland Did It? diretti da Antonio Stea. Indie-eye è media partner ufficiale della manifestazione, che si terrà tra il 14 e il 17 giugno al Gretchen Club di Berlino, nel cuore di Kreutzberg. Tutti i dettagli

Si svolgerà al Gretchen Club, nel cuore di Kreutzberg, la nuova edizione del Berlin Music Video Awards, la più importante manifestazione Europea dedicata ai video musicali. Dal 14 al al 17 Giugno in Obentrautstr. 19-21, il festival celebrerà il suo undicesimo anno di vita, con quattro giorni di intrattenimento puro combinati con eventi dal vivo, workshop, opportunità di scambio per i creativi da tutto il mondo, cibo, musica e ovviamente la proiezione di tutti i videoclip selezionati per l’edizione 2023.
La presentazione delle categorie in gara sarà suddivisa per tutti i giorni dell’evento e culminerà con le premiazioni conclusive: The Fashion Show / The Glittering Carpet.

Al Berlin Music Video Awards si concorre per

  • Il Miglior Regista
  • Il miglior concept
  • Il miglior videoclip narrativo
  • Il miglior performer – attore
  • La miglior canzone
  • La miglior animazione
  • I migliori effetti speciali
  • La migliore direzione della fotografia
  • Il miglior art director
  • Il miglior montaggio
  • Il miglior videoclip sperimentale
  • Il miglior videoclip low budget
  • Il miglior video trashy
  • Il miglior video bizzarro
  • Il miglior video musicale
  • La migliore casa di produzione

Tra  i più di 100 videoclip da tutto il modo, selezionati e nominati nelle categorie di riferimento, ci sono artisti come The Weeknd, con il video di animazione How do i make you love me? diretto da Jocelyn Charles per la Somesuch LA & Remembers Paris, Ed Sheeran con il video di 2Step in concorso per i VFX di Academy Films / No. 8, i Beemoth con il video provocatorio di Versvs Christvs, in concorso nella categoria “Bizarre” e diretto da Agata Alexander per la produzione Grupa13.

Nother con la feauring vocale di Moon Leap, terza collaborazione insieme al regista Marco Santi per il video di US finanziato da Puglia Sounds, viene inserito nella categoria “Trashy”.
In quella “Low Budget” segnaliamo un’altra produzione italiana, proveniente dalla Puglia e diretta dal talentuoso Antonio Stea per Leland Did It?, già ospiti in esclusiva su indie-eye con il numero 4 delle Gloam Session e in concorso a Berlin Music Awards con il videoclip di How?

In lizzaci sono anche gli Ucraini Kalush Orchestra, balzati agli onori delle cronache d’intrattenimento europeo per la vittoria all’Eurofestival con Stefania, e in concorso al BMVA con il video di Changes, uscito appena un mese fa e candidato per il miglior montaggio con la creatività di Stanislav Smyrnov e Nikita Khatsarevich.
Asap Rocky, mito trap, è in concorso con Shittin’ Me, nella categoria dedicata al miglior regista, grazie al lavoro di Dan Streit & Cole Kush.

Indie-eye è media partner di Berlin Music Video Awards e contribuirà con una serie di approfondimenti mirati dedicati ai registi e ai creativi in concorso.

Vi ricordiamo che le prevendite per il BMVA sono attive su Eventbrite, dove è già possibile acquistare i biglietti per le serate del festival.

Per consultare tutte le nomination attive, rimandiamo a questa pagina del sito ufficiale.


Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker, un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana e un Critico Cinematografico iscritto a SNCCI. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip e del mondo Podcast, che ha affrontato in varie forme e format. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

IN SINTESI

Berlin Music Video Awards giunge all'undicesima edizione e si conferma come la più importante manifestazione europea dedicata ai video musicali. Tra i video candidati quelli di artisti come The Weeknd, Beemoth, Ed Sheeran, Kalush Orchestra, Asap Rocky, ma anche molte nomination indipendenti tra cui gli italiani Leland Did It? diretti da Antonio Stea. Indie-eye è media partner ufficiale della manifestazione, che si terrà tra il 14 e il 17 giugno al Gretchen Club di Berlino, nel cuore di Kreutzberg. Tutti i dettagli

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img
Berlin Music Video Awards giunge all'undicesima edizione e si conferma come la più importante manifestazione europea dedicata ai video musicali. Tra i video candidati quelli di artisti come The Weeknd, Beemoth, Ed Sheeran, Kalush Orchestra, Asap Rocky, ma anche molte nomination indipendenti tra cui gli italiani Leland Did It? diretti da Antonio Stea. Indie-eye è media partner ufficiale della manifestazione, che si terrà tra il 14 e il 17 giugno al Gretchen Club di Berlino, nel cuore di Kreutzberg. Tutti i dettagliBerlin Music Video Awards 2023: le nomination