martedì, Gennaio 31, 2023

Gloam Session #2 – Simona Armenise, il video live in esclusiva

L'ospite del secondo numero delle Gloam Session è Simona Armenise, straordinaria performer, chitarrista, compositrice e insegnante di chitarra che ha collaborato con artisti come Gianni Nocenzi, Ares Tavolazzi, Patrizio Fariselli. In esclusiva per Indie-eye Simona esegue un brano inedito intitolato "Pietre Tagliate" e filmato alle ultime ore del crepuscolo presso una location sulla Murgia Pugliese, come nello spirito del format ideato dal collettivo Stand Alone Complex e diretto da Antonio Stea

Tornano le Gloam Session con un secondo episodio davvero straordinario. Il format ideato dal collettivo Stand Alone Complex, costituito dai video live diretti da Antonio Stea è un’esclusiva Indie-eye Videoclip e immerge gli ospiti in uno scenario naturale, vicino alla loro terra d’origine, rigorosamente durante gli ultimi momenti del crepuscolo.

Una sfida tecnica ed estetica, che riconduce la musica alle sue caratteristiche più squisitamente sensoriali. dove l’occhio video non è mai intrusivo, ma assolutamente immerso nella performance.

L’ospite del secondo episodio è un’artista straordinaria, Simona Armenise, che esegue un brano inedito in anteprima assoluta per le Gloam Session e in esclusiva su Indie-eye.

Pietre Tagliate è stato girato tra Cassano Delle Murge e Grumo Appula (BA) il 21 Ottobre 2022.

Le foto dell’articolo sono di Anna Squicciarini

Gloam Session #2 – Simona Armenise in “Pietre Tagliate”. Live per Chitarra Classica – live electronics – effects

Simona Armenise su “Pietre Tagliate”

Il brano si intitola “Pietre Tagliate“: “La cellula embrionale – ci racconta Simona – nasce durante i momenti di pausa delle riprese video di un progetto in collaborazione con altri musicisti. La location era un sito sulla Murgia Pugliese, soprannominato Jazzo Pietre Tagliate, gioiello di architettura rurale risalente al XVI sec. così chiamato poiché vi sono grandi lastroni di bianca roccia calcarea levigata che, per un particolare effetto di erosione, sembrano ‘tagliati’. L’elaborazione è proseguita in seguito con l’immagine negli occhi e nella mente dei colori murgiani nonché della estatica visione dell’incantevole panorama che si staglia intorno alla Masseria.”

Simona Armenise – Foto di Anna Squicciarini

Simona Armenise, biografia artistica

Simona Armenise è chitarrista, compositrice e insegnante di chitarra. Diplomata presso il
Conservatorio “N. Piccinni” di Bari e laureata in Discipline Musicali indirizzo solistico presso il Conservatorio “N. Rota” di Monopoli (BA), vive attualmente a Bari. Da molti anni è attiva nell’ambiente rock, progressive e sperimentale nazionale. Con il suo soloset nascono numerose partecipazioni a Festival e Rassegne, dove collabora e condivide palchi con Patrizio Fariselli (Area), Gianni Nocenzi (Banco del Mutuo Soccorso) e molti altri. Il suo ultimo lavoro, “Lotus Sedimentations – Hasu No Chikuseki” (New Model Label, 2019), con la partecipazione di Ares Tavolazzi (Area, Francesco Guccini), già presente in “Oru Kami” (Verte Records, 2016), è dedicato alla filosofia orientale del Fiore di Loto. Di rilievo anche l’omaggio a Demetrio Stratos, dal titolo “Notturno per Demetrio” (Niafunken 2020), pubblicato nel 2020 in occasione dei 41 anni della scomparsa del grande musicista.


Simona Armenise – Foto di Anna Squicciarini

Partecipare alle Gloam Session: Come fare

Tutte le Gloam Session sono prodotte da Stand Alone Complex e dirette da Antonio Stea. Una serie di video live a cadenza mensile in esclusiva per Indie-eye. Dal cantautorato all’elettronica, gli artisti coinvolti saranno calati nei luoghi dove sono cresciuti, e filmati durante le ultime ore del crepuscolo. Stand Alone Complex è un circuito aperto. Se ti senti vicino o sei incuriosito da quello che il collettivo produce e vorresti partecipare come artista alle Gloam Session, contatta il collettivo alla mail: sacrecordings@gmail.com

Consulta la sezione Gloam Session su indie-eye

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker, un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana e un Critico Cinematografico iscritto a SNCCI. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip e del mondo Podcast, che ha affrontato in varie forme e format. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

Voto

IN SINTESI

L'ospite del secondo numero delle Gloam Session è Simona Armenise, straordinaria performer, chitarrista, compositrice e insegnante di chitarra che ha collaborato con artisti come Gianni Nocenzi, Ares Tavolazzi, Patrizio Fariselli. In esclusiva per Indie-eye Simona esegue un brano inedito intitolato "Pietre Tagliate" e filmato alle ultime ore del crepuscolo presso una location sulla Murgia Pugliese, come nello spirito del format ideato dal collettivo Stand Alone Complex e diretto da Antonio Stea

Director: Antonio Stea
Sound Engineer: Gianvito Novielli
Production: Stand Alone Complex
In esclusiva per Indie-eye

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img
L'ospite del secondo numero delle Gloam Session è Simona Armenise, straordinaria performer, chitarrista, compositrice e insegnante di chitarra che ha collaborato con artisti come Gianni Nocenzi, Ares Tavolazzi, Patrizio Fariselli. In esclusiva per Indie-eye Simona esegue un brano inedito intitolato "Pietre Tagliate" e filmato alle ultime ore del crepuscolo presso una location sulla Murgia Pugliese, come nello spirito del format ideato dal collettivo Stand Alone Complex e diretto da Antonio Stea <br><br> Director: Antonio Stea<br> Sound Engineer: Gianvito Novielli<br> Production: Stand Alone Complex<br> In esclusiva per Indie-eye<br>Gloam Session #2 - Simona Armenise, il video live in esclusiva