La prima estate 2023, manca meno di un mese all’avvio del Festival versiliese

Con lo statement "più che un festival una vacanza", torna La Prima Estate, due week end consecutivi nel cuore di giugno per una serie di appuntamenti musicali da non perdere. Oltre ai sei headliner Nas, Bon Iver, Bicep, Alt-J, Jamiroquai e Metro Boomin una serie di artisti da non perdere. Ne abbiamo già parlato a fondo, ma ci torniamo sopra con i nuovi nomi annunciati (Ele A e BigMama) e i dettagli sui corsi di yoga, le escursioni in bici e tutti gli eventi che trasformano il festival della D'Alessandro e Galli in una vacanza di qualità.

372

Vi abbiamo già raccontato La prima estate, artista dopo artista da questa parte su indie-eye.
L’innovativo festival che unisce musica dal vivo ad una vacanza sensoriale nel territorio versiliese, torna per una seconda edizione sulla spiaggia del Lido di Camaiore con il fuoco di fila di due week end consecutivi nel cuore di giugno: 16-17-18 e 23-24-25.
Gli Headliner, rispettivamente saranno Nas, Bon Iver, Bicep, Alt-J, Jamiroquai, Metro Boomin. Proprio a quest’ultimo si aggiungono i nomi che al momento del primo articolo di approfondimento dedicato al festival non erano ancora noti: Ele A e BigMama, in attesa del terzo nome che concluderà l’ultima giornata del festival.

La prima è la nuova promessa del freestyle ticinese ispirata al sound e allo spirito degli anni novanta: 22 anni, fresca di un nuovo EP intitolato Globo e già su palchi importanti come quello dello Sgizet festival dove ha infiammato la platea con suoni rigorosamente e ricercatamente old school:

ELE A – GLOBO, il videoclip ufficiale

BigMama, al secolo Marianna Mammone, anche lei sinonimo di rap di qualità, ha reso centrale un bel messaggio di body positivity unito a scelte personali che l’hanno caratterizzata come una delle voci più sincere all’interno della comunità LGBTIQ+. L’anno scorso ha regalato la sua energia durante il concertone del primo maggio, più recentemente ha duettato con Elodie a Sanremo 2023 sulle note di American Woman. Quest’anno l’aspettiamo nello scenario festaiolo de La prima estate, intanto è possibile ascoltare il suo nuovissimo singolo, “Ma che hit“, dove non le manda certo a dire. Prodotto da Damiank, conferma la dimensione urgente della rapper avellinese, qui condita con un incedere electro potentissimo. [Nella foto principale dell’articolo, BigMama nel video visual di RIVA con la ft. di Ensi)

Vi ricordiamo che sul palco del BussolaDomani arriveranno anche: Noyz Narcos, Geolier, Bassi Maestro, Kings of Convenience, Japanese Breakfast, Guinevere (ascolta il podcast-intervista di approfondimento su Indie-eye), Dardust, Nation of Language, Elasi, Chet Faker, Nu Genea, Just Mustard (leggi l’approfondimento su indie-eye) Domi &JD Beck, Studio Murena.

Durante il festival, sarà possibile godersi corsi di yoga, mindfulness, lezioni di vela, windsurf e sup, escursioni in bicicletta con professionisti alla scoperta delle colline versiliesi. Lo stabilimento Santeria Belmare, a pochi passi dalla venue dei concerti, proporrà una serie i brunch, incontri e talk con tutti gli ospiti de “La prima estate”, per proseguire a notte fonda con l’off club al club La Bussola, ovvero dj set con la crema del clubbing da tutta Italia.

#piucheunfestivalunavacanza